Ftse Mib: l'indice italiano apre in netto ribasso e tenta la rottura del supporto in area 18.700 punti, livello dove risiede il 61,8% di tutto l'up trend avviato a metà 2016. Un segnale di forte debolezza che se confermato in chiusura potrebbe arpire ad ulteriori ribassi verso 18.000 punti. Ferrari: prosegue il trend ribassista avviato dal titolo che ...

Il Ftse Mib inizia la nuova settimana lanciando un segnale positivo. La seduta odierna si è infatti aperta con l’indice di Piazza Affari che si muove in zona 19.080 in rialzo di oltre un punto percentuale. Il ritorno sopra quota 19.000 deve essere confermato a livello di chiusura in maniera da poter mettere nel mirino ...

Ftse Mib: l'indice italiano tenta di recuperare i 19.000 punti in apertura. In caso di break dei 19.500 l'indice dovrebbe essere in condizione di raggiungere i 19.780 punti. Il primo livello importante. 20.236 punti rimane però il livello più importante in un'ottica di recupero. Bper: il titolo dopo aver testato 3,5 euro ha virato al ribasso ...

Ftse Mib: dopo la seduta di ieri di forte incertezza chiusa in spinning top, oggi l'indice cerca di tenere i 19.000 punti. Negativo sarebbe il break dei 18.835 punti con target 18.700 e 18.300 punti. Mediaset: brutta la seduta di ieri per il titolo italiano che mette sotto pressione i 2,43 euro. Il break di tale ...

Avvio complicato per il Ftse Mib. L’indice di Piazza Affari affonda sotto quota 19.000 con calo di oltre 300 punti. L'attenzione ora è tutta sul supporto a 18.700 per evitare una eventuale ritorno sui minimi del periodo a 18.411. In questo contesto Brembo non ci sta a perdere terreno come il resto del mercato. Il ...

Ftse Mib: ancora debolezza per l'indice italiano che ieri ha scontato le difficoltà dell'america e la situazione del Governo con l'Ue. Importante oggi il recupero dei 19.200 punti, mentre la conferma del break di tale livello potrebbe riportare gradualmente verso 18.700 punti. CNH Industrial: il titolo è tornato su un importante supporto collocato a 8,6 euro, ...

Avvio di settimana in correzione per le Borse europee. Nella prima ora di contrattazioni il Ftse Mib si muove attorno 19.223 punti con un calo dello 0,2%. Per l'indice di Piazza Affari è importante la tenuta di 19.200 per evitare flessioni più marcate. In leggero rosso anche l'Eurostoxx 50 che si affida al sostegno a ...

Ftse Mib: altra seduta debole per il Ftse Mib all'indomani delle tensioni con l'Ue che ha reso note stime di crescita inferiori a quelle mostrate dal Governo. Una chiusura al di sotto dei 19.200 punti aprirebbe a ritorni verso 18.700 punti. Telecom: il titolo oggi è in forte ribasso dopo i conti del trimestre. L'eventuale chiusura ...

Ftse Mib: l'indice italiano conferma il break dei 19.200 punti e prosegue verso i 19.780 punti. In caso di rottura di tale livello lo scoglio più importante rimane quello dei 20.236 punti. Al ribasso invece un eventuale ritorno al di sotto dei 19.200 punti segnerebbe debolezza e target primario a 18.700 punti. Campari: il titolo da ...

Apertura all’insegna del rialzo per il Ftse Mib che si muove sopra la resistenza presente in zona 19.500 punti con un guadagno di oltre l'1,3%. Se il superamento dell'ostacolo grafico fosse confermato, l'indice di Piazza Affari potrebbe puntare verso l'importante successiva resistenza posta a 19.780. Saipem inizia la giornata con il segno positivo ma fatica ...

Ftse Mib: l'indice italiano apre in netto ribasso e tenta la rottura del supporto in area 18.700 p
Una di quelle serate campali che lasciano il segno. Con l’assenza, tra le altre cose, di gros
Ieri i mercati poverini si sono agitati, le motivazioni sono reali, ma Wall Street non può esag
FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi:Setup e Angoli di Gann 2016/2017 (range 15017/23133 ) ) [
In questi giorni sono in molti che si chiedono cos'è successo al mercato delle criptovalute per
La situazione non muta e si nota una persistente condizione di negatività che rimane evidente ana
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec
Il Ftse Mib inizia la nuova settimana lanciando un segnale positivo. La seduta odierna si è infatti
L’intervento di Mario Draghi di venerdi non mi ha certo sorpreso, proprio perché ha detto tut
Ormai siamo alle strette finali, fra un po’ la legge di bilancio 2019 entrerà nel vivo della disc