Ftse Mib: l'indice italiano prosegue il suo rimbalzo verso la resistenza a 19.600 punti, livello chiave che se infranto con volumi darebbe un primo segnale veramente positivo. Al ribasso invece 18.400 punti rimane il supporto fondamentale. un break di tale livello aprirebbe verso 18.000 punti e inferiori. Enel: rimane intonato positivamente Enel che torna sulla resistenza ...

Ftse Mib: rimangono due i livelli da monitorare per l'indice italiano. Al ribasso fondamentale è il supporto a 18.400 punti, il cui break avrebbe ripercussioni negative per il listino. Al rialzo 19.600 punti rappresenta la resistenza da infrangere per tornare verso 22.236 punti. Telecom: rimane interessante il quadro grafico di Telecom che si sta riportando verso ...

Il Ftse Mib prova a impostare un tentativo di rimbalzo dopo il tonfo di ieri, confidando nella tenuta del supporto presente in area 18.400, ultimo baluardo prima di un potenziale ulteriore spazio di discesa. Nei primi minuti sta infatti tentando di superare 18.450 evidenziando un rialzo intorno allo 0,2%. Da parte loro i titoli Ferragamo ...

Ftse Mib: l'indice italiano apre debole riavvicinandosi pericolosamente al supporto statico collocato a 18.400 punti. Il break di tale livello sarebbe molto negativo aprendo verso 18.000 punti. Importante la tenuta della trend rialzista su RSI, poiché in caso di break si confermerebbe la debolezza anche in termini di momentum. S&P 500: l'indice americano si riporta sulla ...

Inizio di seduta sotto il peso delle vendite per Piazza Affari zavorrata dai segnali negativi arrivati dalle Borse americane. Il Ftse Mib si muove in direzione di 19.000 punti, in flessione di oltre un punto percentuale. Ieri l’indice italiano aveva chiuso in rosso ma aveva lanciato qualche segnale di speranza con una evidente candela bianca ...

Ftse Mib: l'indice italiano mostra debolezza oggi in apertura chiudendo il gap up lasciato aperto lunedì scorso. Un segnale non positivo e che si somma all'incapacità dell'indice di infrangere la neck line del doppio minimo a 19.600 punti. Situazione che necessità dunque di molta cautela, anche in attesa di conoscere gli sviluppi tra Governo italiano ...

Tira il fiato nei minuti iniziali della nuova giornata Piazza Affari dopo la seduta molto positiva della vigilia. Il Ftse Mib si assesta a 19.580 in correzione dello 0,2%. Il consolidamento è fisiologico dopo l’’impulso di ieri e può essere propedeutico ad un attacco deciso alla resistenza a 19.600. Comportamento grafico simile per Mediaset e ...

Mercati: Trump ha firmato con Xi Jinping una tregua commerciale, e intanto anche il Premier Conte prosegue le trattative con l'Europa per la riduzione del rapporto deficit/PIL. Due news che hanno permesso un'apertura in forte rialzo ai listini europei. Ftse MIB: Apertura molto positiva in gap up per l'indice tricolore e sulla neck line del doppio ...

Mercati: operatori sull'attenti in attesa di news provenienti dal G20 che è cominciato proprio oggi. In Europa a tener banco anche le attese circa un accordo tra Governo italiano e UE sulla manovra economica italiana. Ftse Mib: l'indice italiano rimane inchiodato in area 19.200 punti. I livelli da monitorare rimangono gli stessi. Al rialzo i 19.600 punti, ...

Avvio positivo per il Ftse Mib che si porta oltre 19.200 puntando verso area 19.300. Tuttavia per avere un segnale di conferma della volontà di reazione dell'indice di Piazza Affari è necessario attendere il superamento della resistenza a 19.320 con primo target 19.600 punti. Bene Brembo che conferma il trend rialzista di breve periodo riaffacciandosi ...

Mentre continua il trend al ribasso di tutto il mercato delle criptovalute, che probabilmente se
Ftse Mib: l'indice italiano prosegue il suo rimbalzo verso la resistenza a 19.600 punti, livello chi
Alla fine la TRIAttativa tra il presidente Mattarella e la Commissione UE è arriva a conclusion
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Dopo aver analizzato il differenziale sul rendimento dei titoli a 10yr contro quelli a 2yr degli U
I Large Traders si trovano a doversi leccare le ferite, e a questo punto o le mani forti prendono
Ftse Mib: rimangono due i livelli da monitorare per l'indice italiano. Al ribasso fondamentale è il
Il conto alla rovescia per l'Europa sta iniziando, oggi il governo italiano ha tutte le carte in
Il presidente della Covip Mario Padula, la direttrice del Comitato per l’Educazione Finanziaria An