Ftse Mib al test dei supporti di area 21.100. Eni tiene sulla media mobile di breve

Scritto il alle 11:16 da redazione [email protected]

Apertura di contrattazioni in territorio negativo oggi per l’indice Ftse Mib, ormai prossimo al test di un’importante area di supporto a 21.100 punti. Qui si trovano i minimi di fine giugno, la media mobile a 100 giorni e la linea di tendenza risalente dai minimi del 24 giugno e del 3 luglio 2013. Eni ha aperto le contrattazioni in leggero rialzo sfruttando la tenuta della media mobile a 14 giorni a 19,95 euro. La tenuta del livello dinamico, che ha accompagnato la salita del titolo negli ultimi due mesi eviterà arretramenti a 19,73 euro.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Tags: , ,   |
Nessun commento Commenta

Io me lo immagino il buon Donald che canta la canzone dei Ricchi e Poveri, indubbiamente più ri
Ftse Mib: avvia la seduta in ribasso dopo aver toccato ieri i massimi da luglio 2018. 22.000 punti
Per motivi di contenimento della spesa pubblica, i trattamenti di fine servizio e fine rapporto, com
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Ftse Mib: l'indice italiano resta sulla resistenza statica collocata a 22.000 punti. Livello importa
Non ho idea di cosa si inventerà Trump per sventolare ai suoi elettori un eventuale accordo con
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Bacco è di casa in Italia, che vanta 3.000 aziende legate alla produzione di vini e alla coltiv
C'è un sito americano che da tempo si dedica a collezionare articoli nei quali giornalisti ed e
Avvio positivo per il Ftse Mib che nel giorno del debutto di Nexi in Borsa Italiana si riporta a rid