Ftse Mib, confermata caduta di quota 18.700, forte pressione al ribasso. Diasorin cerca di limitare i danni

Accelerazione ribassista nel primo pomeriggio per l’indice Ftse Mib che viola al ribasso la soglia dei 18.500 punti e si poggia sul prolungamento della trendline ribassista discendente dai massimi del 10 e 19 giugno. Si conferma così il segnale negativo dato ieri con la violazione al ribasso del supporto statico di quota 18.700.

Diasorin cerca di limitare i danni a Piazza Affari ma perde tutta la spinta iniziale che lo aveva portato fino a 30,85 euro. L’azione rimane schiacciata al di sotto della trendline ribassista tracciabile dai massimi del 3 giugno e 9 settembre transitante a 31,09 euro. Finché l’azione rimarrà al di sotto di questo livello lo scenario per Diasorin rimarrà neutrale.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

Dopo la "sbornia" della settimana scorsa, sul mercato sembra esserci una calma apparente, malgrado
Ftse Mib: l'indice italiano tenta il rimbalzo dopo lo scivolone di ieri, quando i corsi hanno lascia
Dal gennaio 2019, almeno finora, per andare in pensione di vechiaia o anticipata, bisognerà lavorar
Una notizia padroneggia su tutte oggi. Il ritorno della Grecia nei “paesi che contano”. Inf
Premesso che da tempo conosciamo il trasporto di Emmanuel Macron per le donne di una certa età...
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
Il passaggio da “economia di Frontiera” a “paese emergente” rappresenta un importante upgr
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec