Ftse Mib cerca di riportarsi nella parte alta del trading range. Eni davanti alla trendline rialzista di breve termine

Con l’aiuto delle parole di Mario Draghi l’indice Ftse Mib si muove in rialzo stamani e cerca di riportarsi sui massimi delle sedute dell’11 e 19 novembre a 19.552 punti. Si tratta dell’ ostacolo intermedio che si frappone tra l’indice e area 19.800 punti parte alta del trading range che contiene il Ftse Mib dalla fine del mese di ottobre.

Eni si muove in buon rialzo questa mattina a Piazza Affari. Il sostegno fornito dalla media mobile a 14 giorni a 16, 46 euro permette al titolo petrolifero di riportarsi sulla trendline rialzista di breve termine risalente dai minimi del 16 ottobre e del 5 novembre violata al ribasso il 12 di questo mese. Un pullback che avviene vicino all’area dei 17 euro soglia statica verso la quale converge la media mobile a 55 periodi.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Tags: , ,   |
Nessun commento Commenta

Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
I GIOCHI SONO FATTI. Sono ormai partite le grandi manovre che hanno come obiettivo quello di po
Sembra tornata un po' di calma sui mercati. Ma è calma apparente. Si ha la sensazione che la rifo
Da tecnico e da appassionato che segue le vicende tecniche di Bitcoin e delle criptovalute, più
Ho passato gli ultimi mesi ad ascoltare chi mi chiedeva per quale motivo l'economia americana vi
Mercati: cala la volatilitò sui mercati internazionali con Vix e Vstoxx sotto 20 punti. Elemento di
Nei post della settimana scorsa già ve ne ho parlato apertamente. Nel video TRENDS del week end
Alla fine del 2016, l’ offerta della previdenza complementare contava 452 forme pensionistiche: 36
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )