Ftse Mib prosegue sopra 20.000. World Duty Free verso quota 8,24 euro

Draghi e la PBoC hanno regalato alle Borse un finale di settimana, quella passata, in deciso rialzo. L’indice Ftse Mib ha chiuso sopra l’area resistenziale formata dai massimi delle sedute del 27 e 31 ottobre e del 3 novembre a 19.800 punti. Oggi la salita dell’indice prosegue con il superamento di area 20.000 con target 20.390 e 20.800.

Spinto dalle voci su possibii fusioni nel settore il titolo World Duty Free sale a Piazza Affari di oltre il 3% e supera la resistenza intermedia di quota 7,5 euro. Un movimento che riporta il quadro grafico di medio termine in posizione di neutralità e lascia aperta la strada ad allunghgi in direzione di 8,24 euro in prima battuta.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
Ci vuole davvero una sana dose di autocontrollo da parte mia in questa immensa crisi antropologi
Ftse Mib: apre in gap up l'indicie italiano che riprende di mira i 22.500 punti, primo livello di re
Il governo Monti ( 2011/12) e in una breve parentesi il governo Letta (aprile 2013/febbraio 2014), h
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
Concerti segreti, mostre di artisti emergenti, presentazioni di libri e chef, pranzi e cene con sc
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec
Mera statistica. Prendiamo la somma di azionario e obbligazioni corporate, rapportate al PIL.
Ftse Mib: le tensioni tra USA e CINA sono entrate in una spirale negativa di botta e risposta che no
  Il protezionismo torna ad essere l’assoluto protagonista del momento. Il timore di nuovi