Ftse Mib attende esiti Europgruppo con tono negativo. Azimut prepara allunghi verso quota 24

Il quadro di incertezza che accompagna l’Eurogruppo, chiamato a trovare una soluzione per la Grecia penalizza Piazza Affari che perde circa mezzo punto percentuale. Un ribasso che in realtà non modifica lo scenario, che rimarrà positivamente impostato è rivolto a un attacco della resistenza di quota 20.896 punti. Solo un ritorno sotto i minimi della prima settimana di settembre in area 21480 punti permetterebbe la chiusura del gap rialzista lasciato aperto il 18 febbraio a 20.328 punti.

Scenario positivo Piazza Affari per il titolo Azimut che ha cercato, senza tuttavia trovarlo, l’allungo giusto verso le resistenze di area 22,86/96 euro. Azimut è sceso al di sotto di questi livelli nell’aprile 2014. L’importanza della soglia richiede una chiusura di contrattazioni sopra il livello indicato con un incremento dei volumi perché si possa parlare di superamento. In tal caso per Azimut diverrebbero possibili allunghi verso 23,90/24 euro in prima battuta eventi 24,60 successivamente.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
Si aspetta la FED anche se al momento nulla cambia. Che sia portatrice di volatilità? Forse si ma
Il tema del debito è stato discusso su queste pagine non so quante volte. E ripartire dall’in
Ftse Mib: l'indice italiano entra in una settimana molto importante e delicata visto la presentazion
Guest post: Trading Room #292. Il segnale sul grafico FTSEMIB settimanale è interessante ed è de
Finalmente esiste il testo sul taglio delle pensioni d’oro. Annunciato all’inizio di agosto, è
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
Stoxx Giornaliero Buonasera a tutti, guardiamo un po’ cos’è successo al nostro indice di
DJI Giornaliero   Buonasera a tutti, rieccoci con il nostro appuntamento mensile che