Ftse Mib chiamato alla difesa di quota 22.000. Mediaset, deciso rialzo ma quadro grafico ancora neutrale

Nella seduta di metà settimana l’indice Ftse Mib arretra in direzione di quota 22.000 punti, livello al di sopra del quale ha chiuso ieri e che ha lanciato la caccia ai target di area 22.315 e 22.600. Potrebbe essere un area di ingresso al rialzo ma l’impostazione rimarrebbe positiva anche se le quotazioni arretrassero fino a 21.840. Sotto tale soglia la correzione dei massimi relativi si approfondirà fino a testare la media mobile a 14 giorni in risalita a 21.450 punti.
Buon spunto rialzista per Mediaset quest’oggi ma ancora insufficiente a strappare l’azione dalle secche di un quadro grafico di breve termine neutrale. Dopo un picco iniziale, in parte rientrato, fino a 4,144 euro rimane ancora da chiudere il gap ribassista lasciato aperto lo scorso 16 febbraio a 4,20 euro. Sopra 4,20 Mediaset staccherebbe il biglietto per un giro sui massimi del 12 febbraio 4,34.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
Dopo un periodo di declino, la fame nel mondo è di nuovo in aumento. Secondo il rapporto Lo Stato d
Non c’è dubbio che il periodo che stiamo vivendo non è certo dei più semplici. Qui. In Ital
Ftse Mib: l'indice italiano tenta il rimbalzo in avvio, dopo il forte calo registrato a partire dal
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec
Il Consiglio dei Ministri si è riunito lunedì 15 ottobre 2018, alle ore 19.31 a Palazzo Chigi,
  La grande correzione che stiamo vedendo a Wall Street va ad anticipare quelli che sono gli
Analisi Tecnica Da quanto era forte la pressione ribassista l'area critica di supporto 20230-20260
Forse qualcuno di Voi se lo ricorda, lo scorso anno abbiamo scritto un post che prendeva in cons
Stoxx Giornaliero Buonasera, per non perdere il filo del racconto sullo Stoxx, riporto questo