Cerca nel Blog

Ftse Mib, tranquillità solo sopra 19.360. Buzzi Unicem cerca il ritorno sopra 14 euro

Con l’aiutino di Draghi la soglia dei 18.000 punti, fondamentale per l’indice, ha permesso al Ftse Mib di rimbalzare e uscire, almeno temporaneamente da una situazione molto pericolosa. Il ritorno sotto la soglia, testata l’ultima volta nel 2014, ma che fin dal 2009 rappresenta uno spartiacque per il Ftse Mib, avrebbe implicazioni fortemente negative con scivolamenti come minimo a 16.500 punti in prima battuta. Con l’apertura di stamane, in gap rialzista, il Ftse Mib ha recuperato quota 19.000. Un ulteriore sforzo, con il superamento di 19.360 punti e della media mobile a 14 giorni discendente a 19.547 punti, è richiesto per riportare lo scenario di breve termine in posizione neutrale e tentare, dopo una stabilizzazione, un avvicinamento a quota 20.000 punti.

Buzzi Unicem si sta avviando a concludere la settimana in territorio positivo dopo i forti ribassi delle prime tre sedute. L’azione guadagna oggi oltre il 4% e tenta di riportarsi sopra l’ex-area di supporto a 14 euro. Riporterebbe così lo scenario di breve termine in territorio neutrale e potrebbe tentare accelerazioni verso 15 euro, affrontando la resistenza dinamica intermedia costituita dalla media mobile a 14 giorni attualmente a 14,48 euro. In caso di ritorno delle pressioni al ribasso, con mancata riconquista di quota 14 euro, da monitorare l’area dei 13,50 euro che rappresenta il primo livello di controllo intermedio prima di un ritorno sui minimi segnati a metà ottava in area 12,60 euro.
Immagine anteprima YouTube

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

AGGIORNAMENTO  GIORNALIERO Da oltre un anno sto presentando  previsioni  su vari  m
Nel bailamme delle notizie di oggi forse queste sono sfuggite, invece sono molto interessanti. La
Quasi in sordina, oggi è il giorno di una nuova riunione del FOMC. In sordina perché l’attenzion
FTSE Mib L’indice FTSE Mib continua ad oscillare fra i 16.600 e i 16.800 punti, con la breve ecce
La frenata economica globale è reale? Attenzione, bisogna fare delle eccezioni che potrebbero cambi
È stata un’altra seduta volatile per lo yen giapponese. Impazzano le speculazioni, il mercato, in
Si lo so non si dovrebbe mai sparare sulla Croce Rossa, ma che ci volete fare alle volte è più for
La crescita economica, questa sconosciuta… Dopo mesi in cui speranzosi politici cercavano di i
Un paio di mesi fa è stato istituito il Fondo “Atlante”, un fondo di investimento che avrà due
Quest’oggi analizziamo uno dei principali gruppi bancari italiani: BPER. I dati di bila