Cerca nel Blog

Ftse Mib all’attacco della media mobile a 14 giorni. UnipoSai torna sui massimi di lunedì

Appare buona l’impostazione dell’indice Ftse Mib nella prima metà della seduta. Con un guadagno di circa il 2% il Ftse Mib è riuscito a portarsi sopra la media mobile a 14 giorni, transitante a 17.143 punti. Una chiusura di contrattazioni sopra al livello dinamico sarebbe un segnale positivo in grado di rafforzare il quadro grafico di breve termine. Al rialzo il Ftse Mib avrebbe l’opportunità di estendersi in direzione di 17.834 e 18.000 punti. Al ribasso rimane aperto il gap rialzista di lunedì a 16.514 punti. Un ritorno sotto quota 17.000 potrebbe anticipare una sua chiusura. Sotto quota 16.514 punti le pressioni al ribasso tornerebbero a farsi sentire e l’indice rischierebbe di scivolare di nuovo verso i 16.000 punti.

Seduta in deciso rialzo per l titolo Unipol Sai che, con un guadagno di oltre il 4%, si è riportato a contatto con i massimi di lunedì a 1,888. Nelle ultime tre sessioni l’azione si è sostanzialmente mossa in un trading range trovando come supporto la media mobile a 14 giorni, attualmente a 1,76 euro, livello dinamico recuperato a inizio settimana. Con il superamento al rialzo di quota 1,888 arriverebbe un nuovo segnale positivo di breve termine in grado di spingere le quotazioni in direzione di 1,97 euro in prima battuta e 2 euro successivamente. Sul fronte opposto il primo supporto da monitorare sono i minimi di martedì a 1,76 euro, coadiuvati dalla media mobile di breve termine, la cui caduta riporterebbe lo scenario di breve termine in posizione short.

Immagine anteprima YouTube

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

L'altro ieri abbiamo ascoltato l'ex governatore della Bundesbank. Axel Weber, dire che non c'è
Una delle cose più preoccupanti per una banca è il cosiddetto “bank run”, ovvero la fuga d
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2012 (range 12299/17158) [uscita
IG, azienda leader nel trading online e nei servizi e prodotti finanziari per clienti privati, l
Il raggiunto accordo sul taglio della produzione di petrolio al vertice di Algeri dell'OPEC ha a
La strategia “pump-and-dump” introdotta dall’Arabia Saudita a novembre 2014 è stata messa
Analisi tecnica FTSE Mib Apertura in gap positivo stamane a Piazza Affari. L’indice FTSE Mib ha
Nei giorni scorsi abbiamo parlato dei rischi sulla borsa USA in particolar modo su quelle che so
Via Wikipedia scopriamo che nella meccanica statistica l'entropia è una grandezza che viene inter
Il petrolio continua ad essere condizionato dai rumors e dalla speculazione su tutto quello che