Cerca nel Blog

Ftse Mib torna sotto 18.000. Finmeccanica cerca stabilità in area 10 euro

Scritto il alle 12:37 da redazione [email protected]

I brutti dati della bilancia commerciale cinese riportano il Ftse Mib al di sotto di quota 18.000 punti. L’indice perde oltre un punto percentuale e potrebbe essere destinato a testare le ex-resistenza di area 17.600/630 punti e la media mobile a 14 giorni li transitante. Non distante, a 17.430, risale anche il supporto di breve termine costituito dalla linea di tendenza rialzista tracciabile dai minimi dell’11 e 24 febbraio. L’area potrebbe quindi costituire un interessante livello di ingresso long. In tal caso, l’indice tornerebbe verso 18.000 e successivamente verso i massimi del 4 marzo a 18.450 dove incontrerebbe la media mobile a 55 giorni, discendente a 18.658 punti. La caduta di area 17.600, per contro, riporterebbe lo scenario di breve termine in posizione neutrale a cui seguirebbe un segnale negativo a 17.530. Il Ftse Mib potrebbe in tal caso arretrare in direzione di area 17.200.

Tra i migliori titoli a Piazza Affari oggi è Finmeccanica, in lotta per riconquistare l’area dei 10 euro dopo averla persa nell’ultima seduta della passata ottava. Dai minimi di febbraio l’azione ha inaugurato un movimento al rialzo che ha permesso di recuperare circa 20 punti percentuali (sui massimi di mercoledì scorso). Se la reazione dovesse proseguire, con il superamento di questi massimi a 10,35 euro, Finmeccanica avrebbe la possibilità di riportare lo scenario di medio termine in posizione di neutralità. Sarebbe attesa comunque da un test molto difficile. A 10,58 euro, infatti, incontrerebbe gli ex-supporti che hanno contenuto le pressioni al ribasso per quasi un anno, da fine febbraio 2015 a inizio febbraio 2016. Sul fronte ribassista i primi sostegni di Finmeccanica sono a 9,685 euro, minimi del 4 marzo dove transita anche la media mobile a 14 giorni.
Immagine anteprima YouTube

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

Tutto come previsto, e non se ne poteva fare proprio a meno. Dopo Atlante, Fondo di diritto italian
Il Brexit sembra già dimenticato, e i timori di una crisi finanziaria legata all'uscita del Regno
by Filippo Cossetti     - Questo è un argomento che mi fa imbestialire: ma visto che “pr
La settimana scorsa, vi ho parlato della strana situazione che si potrebbe verificare per la val
Dopo aver raggiunto e superato i massimi, il COT report di illustra un quadro che va verso ad un
In un momento dove gli investimenti  occidentali hanno rendimenti pari allo zero, gli inve
Le ferie si avvicinano per tanti italiani e saranno in molti a salire in autostrada per lunghi viagg
Lunedì mattina l’USD ha continuato a muoversi positivamente, consolidando i guadagni della scorsa
Il mercato può anche sembrare piatto, ma in realtà si muove, eccome se si muove. Guardato il C
Prima di affrontare l'argomento principale dell'articolo di oggi guardiamo come sempre come sta anda