Indici europei al test delle resistenze

Scritto il alle 12:21 da redazione [email protected]

FTSE Mib
L’indice FTSE Mib continua il movimento rialzista lungo la trendline tracciata a partire dal minimo del 16 giugno e testata con i top delle sedute del 12,13,14 luglio. Le contrattazioni odierne potrebbero terminare proprio a ridosso di tale soglia, e solo a violazione di questo livello sono contemplabili ingressi long che avrebbero come target i 17.445 punti, area in cui transita l’importante trendline dinamica tracciata con i top decrescenti del 3 dicembre 2015 e il 23 giugno 2016.
Immagine anteprima YouTube
DAX
Quadro tecnico abbastanza chiaro per l’indice DAX. Con il superamento della soglia psicologica dei 10.000 punti l’indice tedesco ha dato un chiaro segnale di forza al movimento rialzista iniziato a partire dal rimbalzo del 6 luglio sulla trendline tracciata con i minimi dell’11 febbraio e del 27 giugno. Primo target al rialzo è rappresentato da area 10.270 punti, dove transita una resistenza dinamica ottenuta con i top del 21 aprile, 31 maggio e 23 giugno. Secondo target in area 10.500 punti dove transita la resistenza dinamica di lungo periodo espressa sul daily chart dai top decrescenti del 13 aprile 2015 e primo dicembre 2015.

Euro Stoxx 50
L’indice Euro Stoxx 50 transita presso un’area resistenziale importante, espressa sul daily chart dalla trendline che unisce i minimi crescenti del 7 aprile e 6 maggio e violata in giugno nelle sedute precedenti il ciclone Brexit. Il massimo intraday della seduta di ieri ha arrestato la corsa del basket proprio su tale trendline. A rottura della resistenza il primo obiettivo, più psicologico che tecnico, è rappresentato dai 3.000 punti e successivamente si potrebbero avere allunghi sopra i 3.200 punti. In tale area transita la trendline dinamica di lungo periodo espressa dai minimi crescenti del 16 ottobre 2014 e 29 settembre 2015.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

Già in passato abbiamo affrontato l’argomento in modo importante. Ma quanto pesano i buyback
CESI ancora protagonista con VIX e grafico SP500 Le trimestrali USA hanno sicuramente contribuito
Un gruppo internazionale di banche centrali e autorità di vigilanza finanziaria hanno chiesto l’i
Mercato ai massimi storici, e anche il COT Report ci fa vedere un mercato con le mani forti che si
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
In aiuto a chi cerca il lavoro giusto arriva Job Match, una piattaforma intelligente che mostra
Una pioggia di dividendi sta per arrivare a Piazza Affari. La stagione per alcuni titoli del Ftse Mi
Niente di nuovo sotto il cielo delle valute mondiali, il dollaro continua a dettare legge ovunqu
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Ftse Mib: prosegue l'ottimismo sui mercati internazionali, con gli indici americani che segnano nuov