FTSE Mib conferma l’uscita dalla fase laterale, Poste Italiane in cerca dei 6,50 euro

FTSE MibImmagine anteprima YouTube
Con l’ottava chiusa venerdì è arrivato tanto atteso segnale di rottura della resistenza in area 17mila punti sul Ftse Mib. Se i corsi del paniere si manterranno sopra il livello 17.122 punti ci sono i presupposti per la prosecuzione del rimbalzo con target che si posizionano in area 18.500-19.000 punti. Chiusure sotto detto livello potrebbero riportare alla fase di lateralità che ha caratterizzato i mesi estivi. Peggioramenti del quadro tecnico solo su discese oltre i 16.200 punti e successivamente alla rottura di 16mila punti.

EURO STOXX 50
Anche per l’EURO STOXX 50 il quadro tecnico è impostato positivamente per il breve periodo. I recenti segnali di forza sono stati generarti dall’accelerazione di venerdì che ha provocato la violazione al rialzo della trendline dinamica espressa sul daily chart dai minimi crescenti del 7 aprile e 24 maggio. Ora i corsi si preparano al test dei massimi di area 3.097 punti e successivamente 3.156 punti. Un peggioramento del quadro tecnico si avrebbe solo con ritracciamenti sotto quota 3.064 punti.

Poste Italiane
Poste Italiane avvia l’ottava positiva dando seguito al rimbalzo di venerdì sulla trendline dinamica espressa sul daily chart con i minimi crescenti del 7 luglio e 2 agosto. Se le quotazioni del titolo si dovessero portare sopra i massimi della scorsa settimana a 6,36 euro si aprirebbero nuove prospettive di movimenti rialzisti di medio temrine che potrebbero riportare i corsi a 6,50 euro e poi ad un test dei massimi di agosto a 6,585 euro, con l’obiettivo di andare a chiuder il down gap aperto il 24 giugno a 6,62 euro.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

FTSEMIB scende a picco con le banche italiane in crisi, spread BTP Bund che buca area 200 punti. F
Continua il successo delle Obbligazioni Collezione di Banca IMI. L’investment bank del Gruppo In
Abbiamo più volte scritto che la prossima crisi, la scintilla della prossima crisi arriverà da
Apertura debole per Piazza Affari con il Ftse Mib che si muove sotto 22.800. Dal punto di vista tecn
Chi ci segue da tempo sa che le dinamiche del mercato immobiliare in genere, sono lente ad evide
Nei suoi rapporto sulle pensioni, l’ Ocse, nella parte relativa ai fondi pensione (private pension
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
Un rapido flash che merita un po’ di attenzione proprio in questo momento di “potenziale cam
Ftse Mib: l'indice italiano dà primi segnali di assestamento dopo la forte correzione dei giorni sc