UnipolSai in direzione di 1,55 euro, Exor testa il supporto dinamico

Immagine anteprima YouTube
FTSE Mib
L’indice italiano è in cerca di conferme. Il segnale di vendita generato ieri con la rottura del livello statico a 16.690 troverebbe conferma con il test del supporto statico in area 16.190 punti. Detto movimento ha riportato il basket nel trading range entro cui è stato scambiato da metà settembre a metà ottobre. In tal senso il sostegno statico prima menzionato potrebbe agevolare ripartenze di prezzo verso i 16.800 punti. Violazioni di questa barriera potrebbero invece contribuire a deteriorare il quadro di medio termine.

UnipolSai
UnipolSai sta andando in direzione del livello statico a 1,55 euro, movimento funzionale al test di cambio di stato che segue la violazione del 17 ottobre scorso. Da detta base si potrebbero aprire nuove posizioni rialziste che avrebbero target a 1,75 euro, dove il prezzo andrebbe a confrontarsi con la trendline dinamica ottenuta con i top crescenti del 12 e 27 luglio. Oltre questa soglia possibili ulteriori allunghi in direzione dei 1,80 euro.

Exor
Exor si trova in un’area fondamentale, nella quale il prezzo si sta confrontando con la trendline rialzista di lungo periodo ottenuta con i minimi il 9 febbraio e 7 luglio. Se questo segnale dovesse trovare conferma sotto i 36,3 euro, il titolo potrebbe scivolare in area 35 euro. Se al contrario il supporto dinamico dovesse confermare la propria valenza allora gli investitori potrebbero trovare spunto per l’apertura di posizioni long che avrebbero target primario a 37,63 euro e successivamente a 39 euro. Quest’ultimo livello rappresenta l’ultimo baluardo per ulteriori allunghi verso la soglia psicologica dei 40 euro.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

Mercato ai massimi storici, e anche il COT Report ci fa vedere un mercato con le mani forti che si
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
In aiuto a chi cerca il lavoro giusto arriva Job Match, una piattaforma intelligente che mostra
Una pioggia di dividendi sta per arrivare a Piazza Affari. La stagione per alcuni titoli del Ftse Mi
Niente di nuovo sotto il cielo delle valute mondiali, il dollaro continua a dettare legge ovunqu
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Ftse Mib: prosegue l'ottimismo sui mercati internazionali, con gli indici americani che segnano nuov
Colgo l’occasione per ricordare che spesso, per quanto riguarda l'invio dei manoscritti di Machiav
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
23 Se prima della notizia dell'embargo totale nei confronti del petrolio dell'Iran c'era forse il