Snam aggiorna minimi dell’anno a 3,44 euro, Euro Stoxx 50 prosegue in fase laterale

Immagine anteprima YouTube
FTSE MIB
L’indice FTSE Mib ha aperto in territorio negativo dopo che ieri ha tentato invano un attacco alla soglia psicologica dei 17.000 punti. Importante per l’andamento odierno la tenuta dei minimi di ieri in area 16.600 punti, sotto i quali si aprirebbe la strada per ulteriori ribassi verso i supporti statici di area 16.200 e 16.100 punti.

Snam
Reazione positiva del titolo ai risultati trimestrali dopo che ieri il titolo ha aggiornato i minimi annuali a 3,44 euro. Con il movimento verso i minimi il titolo ha completato la figura tecnica di testa e spalle in formazione nel corso del 2016.In questo quadro è possibile implementare strategia rialziste di matrice speculativa che avrebbero punto d’ingresso in area 3,60 euro con obiettivo in area 3,40 euro. Stop su accelerazioni al rialzo oltre i 3,80 euro.

Euro Stoxx 50
Scenario ancora in definizione per l’indice Euro Stoxx 50. Le quotazioni sono in una fase laterale che perdura ormai da luglio, comprese fra il supporto di area 2.900 punti e le resistenze in area 3.100 punti. Segnali direzionali si avrebbero con la violazione della trendline dinamica ottenuta con i minimi crescenti del 3 agosto e 16 settembre. Questa strategia prevede ingressi a 2.930 punti e target price a 2.900 punti. Stop su accelerazioni oltre i 3.000 punti.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 10.0/10 (1 vote cast)
Snam aggiorna minimi dell'anno a 3,44 euro, Euro Stoxx 50 prosegue in fase laterale, 10.0 out of 10 based on 1 rating
Nessun commento Commenta

Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016 (range 15017/21194 ) ) [ us
FTSE Mib: Apre in lieve ribasso il listino italiano dopo aver evidenziato ieri una seduta interloc
Come già detto negli ultimi giorni continuiamo ad ignorare i dati provenienti dall'economia ame
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016 (range 15017/21194 ) ) [ us
Oggi rinnoviamo la previsione del FTSEMIB nel medio lungo periodo. Come possiamo vedere dall’im
Lo abbiamo scritto più volte, le banche centrali, sono le principali responsabili di questa cri
FTSE Mib: il listino italiano oggi in apertura conferma il rimbalzo delle due sedute precedenti anda
A conclusione del confronto svolto con le Organizzazioni sindacali sugli interventi di natura social
Non ci sono particolari novità, anche se lo SP500 ha dato qualche segnale di debolezza. La situaz