A2a attesa a 1,15 euro, quadro debole per Hera sotto 1,80 euro

Immagine anteprima YouTubeIl FTSE Mib è ancora alle prese con la resistenza dinamica espressa con i top decrescenti del 29 aprile e 27 ottobre 2016. Conferme di un trend rialzista si avrebbero solo su accelerazioni oltre i 17.360 punti e poi 17.430 punti. Al ribasso invece da monitorare la tenuta del supporto a 16.800 punti.
Periodo di pressione per il settore utility, dopo un novembre segnato da un rialzo generalizzato dei tassi d’interesse. In tal senso da monitorare eventuali recuperi di breve per A2a che potrebbe rimbalzare in area 1,15 euro con target price a 1,20 euro. Più critica la situazione grafica di Hera, che sotto area 1,84 euro potrebbe vedere compromesso al ribasso il trend di medio periodo.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Tags: , , ,   |
Nessun commento Commenta

Piazza Affari. Nuovo slancio rialzista per Piazza Affari in apertura. L'indice FTSE Mib proviene da
Il momento particolarmente felice dell’economia italiana viene ovviamente usato anche dalla po
Oggi il vice Draghi, un certo Constancio, un portoghese qualunque che viene utilizzato dalla BCE
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
Nuovo obiettivo raggiunto per AidCoin, la "criptovaluta della beneficenza", tutta italiana, ideata d
Piazza Affari ieri ha interrotto la striscia vincente di 9 rialzi consecutivi, abbandonando momenta
Due sono gli elementi legislativi dello scorso anno che avranno ripercussioni sulla previdenza compl
Il sistema bandisce le criptovalute (e ne assume indirettamente il dominio) Il crollo delle cript
I prezzi delle opzioni rappresentano l'incontro tra le domande di acquisto e vendita immesse ogni gi
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )