FTSE Mib prova rimbalzo su supporti a 18.820 punti, Banco Bpm testa supporto a 2,25 euro

Immagine anteprima YouTubeBanco Bpm prosegue la parabola ribassista di febbraio, cominciato con un segnale ribassista quale la violazione del supporto dinamico espresso dalla trendline disegnata con i minimi del 3 e 12 gennaio. Segnale corroborato ieri con il cedimento di un altro supporto dinamico quale quello ottenuto con i minimi del 28 novembre e 10 febbraio. Prossimo test per il titolo atteso a 2,25 euro dove vi è la presenza di un primo sostegno statico. Febbraio dal tono ribassista anche per Telecom Italia, dopo aver perso la quota psicologica degli 0,80 euro si appoggia al supporto descritto dalla linea di tendenza che unisce i top del 31 agosto e 25 ottobre 2016.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

PREVISIONE - STO PER ESSERE SUPERATO DAGLI EVENTI MENTRE SCRIVO QUESTO POST ORE 11.18 DI
Cosa significa avere il controllo del mercato? Significa detenere importi e volumi tali da poter
Guest post: Trading Room #258. La settimana scorsa avevamo intravisto un breakout con un possibile
Secondo dei dati preliminari Istat che dovranno essere confermati nel prossimo mese di ottobre, dal
E' davvero incredibile come la storia si stia prendendo beffa di noi tutti, non si ripete mai ma
Analisi Tecnica Arriviamo al target del trading range provando a testare anche la resistenza posta
T-1 Inverso [3-5 Giorni] (h. xx)[Base Dati: 15 minuti] T-1 Inverso [3-5 Giorni] (h. yy)[Base
T-1 [3-5 Giorni] (h. xx)[Base Dati: 15 minuti] T-1 [3-5 Giorni] (h. yy)[Base Dati: 15 minuti]
Velocità T-1 / T / T+1 / T+2[Base Dati: 15 minuti] Velocità T-1 / T / T+1 / T+2[Base Dati: