FTSE Mib, fondamentale chiusura sopra 21.165 punti. Ferrari, correzione in atto sotto quota 80 euro

Scritto il alle 10:26 da redazione [email protected]

Immagine anteprima YouTubePiazza Affari ancora incerta. Il passo falso di ieri in direzione dei supporti a 20.730 punti è stato riassorbito in apertura. Al momento l’indice FTSE Mib veleggia a ridosso dei 21mila punti, livello chiave per la chiusura della settimana. Solo una chiusura di seduta sopra tale livello infatti potrebbe generare un segnale di forza che verrebbe confermato poi con spunti sopra i 21.165 punti la prossima settimana.

Da monitorare il titolo Ynap (Yoox net-a-porter) scivolato sotto i 24 euro dopo il veloce spunto delle sedute precedenti che ha portato al confronto con le resistenze a 24,50 euro. Corregge anche Ferrari: titolo sotto gli 80 euro dopo aver aggiornato i record storici la scorsa settimana. Il movimento non dovrebbe alterare lo scenario tecnico fintanto che il prezzo si manterrà sopra i supporti a 75,50 euro. All’interno di quest’area opportunità di acquisto con target a 83 e 84 euro.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

Il Ftse Mib prova a impostare un tentativo di rimbalzo dopo il tonfo di ieri, confidando nella tenut
L'ultimo treno, quale migliore metafora per definire quello che sta accadendo in Europa, un titolo
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
SENTIX: scende sotto lo ZERO l'indice di fiducia degli investitori. Ma occorre andare oltre a ques
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec
Ftse Mib: l'indice italiano apre debole riavvicinandosi pericolosamente al supporto statico collocat
Lo schiaffone di venerdi è sicuramente pesante da digerire. Una debacle che nasce fondamentalme
La questione dei mutui, in particolare il rischio di un possibile aumento e inasprimento delle c
Per rafforzare l’integrazione pensionistica complementare la Commissione Ue fin dal giugno 2017 ha
Guest post: Trading Room #302. La settimana scorsa è stata una delle peggiori dell'anno per la bo