Intesa Sanpaolo rompe resistenza statica a 2,63 euro. Diasorin, serve nuova conferma sopra 72 euro

Scritto il alle 10:38 da redazione [email protected]

Immagine anteprima YouTubeSettimana importante per Piazza Affari, all’indomani dell’approvazione dello schema definitivo per il salvataggio delle due banche venete. Ecco che il titolo di Intesa Sanpaolo corre in Borsa questa mattina, andando a rompere le ex resistenze statiche a 2,63 euro. Prossima prova di forza sopra i 2,78 euro, dove si andrebbe a chiudere il gap down lasciato aperto lo scorso 19 maggio. Oltre i 2,89 euro potenziali proiezioni a 2,90 e 3 euro.

Corregge Diasorin, dopo i top storici di venerdì a 72,80 euro. Bene uno storno in area 71,75 euro che potrebbe generare appetito per nuovi posizionamenti long. Correzioni più marcate potrebbero invece compromettere il trend di breve e brevissimo.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

Nella trattativa sulle pensioni nessuno vuole la responsabilità di rompere la trattativa per cui gl
Analisi Tecnica Arrivianmo al supporto a 21900 dove tentiamo l'inversione con un hammer. Segnale
T-1 Inverso [3-5 Giorni] (h. xx)[Base Dati: 15 minuti] T-1 Inverso [3-5 Giorni] (h. yy)[Base
T-1 [3-5 Giorni] (h. xx)[Base Dati: 15 minuti] T-1 [3-5 Giorni] (h. yy)[Base Dati: 15 minuti]
Velocità T-1 / T / T+1 / T+2[Base Dati: 15 minuti] Velocità T-1 / T / T+1 / T+2[Base Dati:
Stoxx Giornaliero Buonasera, ed ecco che il nostro “macigno” comincia a farsi sentire, vi
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016 (range 15017/21194 ) ) [ us
Segnali molto interessanti dal mondo intermarket e dai mercati finanziari. Fase correttiva in co
Il FITD (Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi) coprirà ancora almeno il controvalore di 100
Tra alti e bassi la borsa USA sta tenendo bene, come anche anticipato nell’analisi del COT Rep