Mediobanca: superato primo target a 8,66 euro. Saipem risale la china con target a 3,70 euro

Scritto il alle 10:07 da redazione [email protected]

Immagine anteprima YouTubeE’ iniziata con maggior cautela la giornata borsistica di Piazza Affari oggi, dopo il movimento rialzista messo a segno con decisione ieri. Il mercato italiano si muove sul filo dei 21mila punti dopo il contatto di venerdì con i supporti a 20.570 punti. Per segnali operativi più decisi occorre comunque attendere ancora il superamento di quota 21.100 punti, unica soglia in grado di rilanciare i corsi oltre le barriere statiche a 21.200 punti

Banche e settore oil al centro dell’attenzione degli investitori in questi giorni. Saipem sta tentando una timida risalita verso i target a 3,70 prima e a 3,86 euro successivamente, dopo il contatto con i supporti statici a 3,15 euro. Al momento questo sostegno assicura il quadro tecnico contro eventuali deterioramenti di breve e medio-lungo periodo, ma attenzione alla ripresa di forza delle spinte ribassiste che potrebbe materializzarsi al contatto con l’ex supporto a 2,438 euro.

Positivo il quadro di Mediobanca, con il titolo sgusciato al rialzo dal confronto con le resistenze dinamiche tracciate con i top decrescenti dell’11 e 23 maggio scorso. Forte del sostegno dato dalla linea di tendenza disegnata sul daily chart con i minimi crescenti di febbraio, aprile e giugno, il titolo ha prima superato quota 8,66 euro (primo target indicato in precedenza) ed ora viaggia spedito in direzione 9 euro.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
  Ormai su social l’hashtag #10yearchallenge è diventato un fenomeno più che virale
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec
Quasi mi viene da sorridere quando sento parlare dello shutdown. E’ mai possibile che la nazio
Ftse Mib: l'indice italiano oggi paga un po' di prese di beneficio dopo la seduta molto positiva di
D’accordo, “sempre più peggio” non si può dire ed i puristi della lingua italiana giustament
Guest post: Trading Room #305. La settimana scorsa ha fatto registrare al FTSEMIB una buona perfor
Analisi Tecnica Precisi precisi siamo al test della parte alta del canale ribassista e siamo al tes
In omaggio alla ormai famosa antibiblioteca di Umberto Eco, di cui abbiamo parlato nell'ultimo "
Stoxx Giornaliero Buongiorno, finalmente lo Stoxx riesce a superare il massimo del 13/12 a 31