Cerca nel Blog

Snam e Terna: decisivo contatto con supporti di natura statica

Scritto il alle 10:46 da redazione [email protected]

Immagine anteprima YouTubePiazza Affari prova a mantenersi sopra il filo dei 21mila punti questa mattina. Da valutare tuttavia la presenza di una resistenza di natura dinamica tracciata sul time frame a 30 minuti con i minimi decrescenti del 9 e 26 giugno che potrebbe osteggiare la via del rialzo per il mercato italiano.

Settore utility sotto pressione nel mese di giugno. Ecco che Snam ha generato più di un segnale di vendita, in particolar modo con le candele ribassiste del 27 e 29 giugno che hanno determinato la discesa del titolo sotto quota 4 euro in un primo momento e sotto i supporti a 3,95 euro in un secondo momento. Oggi il titolo si è appoggiato ai supporti statici di area 3,82-3,80 euro, e dunque attenzione a chiusure sotto questi livelli in quanto andrebbero a corroborare una volta in più la debolezza del quadro grafico di medio periodo.

Terna al test dei supporti a 4,70 euro. Possibilità dunque di invertire la tendenza con spunti in direzione della quota psicologica a 5 euro. Chiusure sotto tale livello andrebbero invece ad intaccare la solidità del titolo, con possibilità di arrivare sino a quota 4,60 e 4,50 euro.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

Stoxx Giornaliero     Buongiorno, finisce la soap opera riguardante l’ipote
E' stato tra i temi di discussione sul tavolo del G7 che si è tenuto a maggio a  Taormina. E di r
Apertura di seduta intorno alla linea di parità per il Ftse Mib. L'indice rimane nelle vicinanze
luglio 21, 2017 Dopo il Bund prenderei la seconda variabile indicata questa mattina c
In considerazione del discorso molto distensivo del numero uno della BCE di Mario Draghi tenuto ieri
Si è appena spenta l’eco dell’ultima dichiarazione  del presidente dell’Inps alla Commission
Il filo logico ovviamente mi porta a dover riprendere da dove avevo lasciato ieri, non tanto sui
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016 (range 15017/21194 ) ) [ us
Ieri a Piazza Affari è stata presentata l’ultima versione dell’Osservatorio AIM Italia elabor
In attesa che oggi il nulla con un banchiere intorno, Mario Draghi illumini i mercati su cosa i