Banche protagoniste: Bper inquadra obiettivo 5 euro, Banco Bpm prosegue cavalcata oltre 3 euro

Scritto il alle 10:26 da redazione [email protected]

Immagine anteprima YouTubeArrivano i primi segnali operativi degni di nota dal mercato italiano, e sono segnali positivi. L’indice FTSE Mib è partito al rialzo dopo aver chiuso la seduta di ieri a ridosso della coriacea barriera statica posizionata a 21.200 punti. Se l’indice dovesse confermare in chiusura di settimana la rottura di questo livello si potrebbero aprire nuove strade per le quotazioni in direzione dei target posti a 21.400 e 21.500 punti.

A far da guida nelle ultime sedute è l’ottimismo sul comparto bancario. Sul quadro grafico di Bper Banca è in corso un tentativo di smarcarsi al rialzo dalle barriere a 4,80 euro per poi direzionarsi verso l’obiettivo strategico a 5 euro. Bene Banco Bpm che prosegue la cavalcata oltre i 3 euro.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016 (range 15017/21194 ) ) [ us
FTSE Mib: Apre in lieve ribasso il listino italiano dopo aver evidenziato ieri una seduta interloc
Come già detto negli ultimi giorni continuiamo ad ignorare i dati provenienti dall'economia ame
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016 (range 15017/21194 ) ) [ us
Oggi rinnoviamo la previsione del FTSEMIB nel medio lungo periodo. Come possiamo vedere dall’im
Lo abbiamo scritto più volte, le banche centrali, sono le principali responsabili di questa cri
FTSE Mib: il listino italiano oggi in apertura conferma il rimbalzo delle due sedute precedenti anda
A conclusione del confronto svolto con le Organizzazioni sindacali sugli interventi di natura social
Non ci sono particolari novità, anche se lo SP500 ha dato qualche segnale di debolezza. La situaz