Azimut si smarca dai 18 euro, Poste si scontra con quota 6,10 euro

Scritto il alle 10:34 da redazione [email protected]

Immagine anteprima YouTubeSettimana importante per il mercato italiano in quanto sono stati generati dei primi segnali operativi di rilievo in direzione rialzista. L’indice FTSE Mib si è lasciato alle spalle le ormai ex resistenze a 21.200 punti ed ora tenta l’approccio con la soglia psicologica a 21.500 punti.

Seduta positiva per i titoli finanziari ieri. Azimut, il migliore del listino, ha allontanato quota 18 euro e nelle prossime sedute potrebbe andare a testare i prossimi step collocati, sul grafico giornaliero, a 18,5 e 19 euro. Positivo il quadro tecnico di Poste Italiane; dopo il contatto con i supporti a 5,92 euro a inizio luglio il titolo ha avviato una veloce risalita. Importante una chiusura sopra quota 6 euro per confermare il cambio di sentiment e per sferrare l’attacco a quota 6,20 prima e a 6,44 euro in un secondo momento.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

Analisi Tecnica Chiusura del gap, test sulla resistenza 21900 con shooting star e inversione. Aper
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec
Negli ultimi anni l'iPhone, o comunque lo smartphone, ha gradualmente sostituito altri oggetti per i
  Le slides qui sopra parlano chiaro. Se chiediamo a specialisti del settore qual'è il
Lo so che posso sembrare ripetitivo ma la finanza ed i mercati non si stravolgono ogni giorno e
Seduta con partenza in calo per tutta l'Europa in vista della settimana di Ferragosto. I principali
Prima la buona notizia per tutti coloro che credono nel nostro viaggio, nelle nostre visioni...
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )