Banca Generali conferma breakout 30 euro, Mediaset respinto da 3,50 euro

Scritto il alle 10:41 da redazione [email protected]

Interessante spunto rialzista di Banca Generali, che ieri si è lasciato alle spalle quota 30 euro. Il titolo è inserito in un solido trend rialzista, in costruzione da inizio anno. Mediaset ha accusato il contraccolpo del contatto con quota 3,50 euro ed ora potrebbe consolidare all’interno del range 3,40-3,50 euro. In questo quadro Piazza Affari si muove al ribasso, seguendo una fisiologica correzione in direzione dei primi supporti utili a 21.930 punti. Lo scenario di brevissimo del FTSE Mib potrebbe dunque disegnare una veloce parabole per testare il cambio di stato delle ex resistenze statiche a 21.730 punti.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

Il passaggio da “economia di Frontiera” a “paese emergente” rappresenta un importante upgr
Stavo iniziando ad accettare le “stranezze” di questo Governo, con all’interno alcuni pers
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec
Ftse Mib: l'indice italiano oggi apre in lieve rialzo, per poi invertire direzione. In ogni caso la
Ben risvegliati! Si, perché ieri il neo ministro dell’Economia, Giovanni Tria se n’è uscit
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
Ci vuole davvero una sana dose di autocontrollo da parte mia in questa immensa crisi antropologi
Ftse Mib: apre in gap up l'indicie italiano che riprende di mira i 22.500 punti, primo livello di re
Il governo Monti ( 2011/12) e in una breve parentesi il governo Letta (aprile 2013/febbraio 2014), h