Intesa Sanpaolo: coriacea barriera a 2,94 euro. Per Bper Banca da superare quota 4,95 euro

Scritto il alle 10:22 da redazione [email protected]

Immagine anteprima YouTubePiazza Affari è sopravvissuta alla calda settimana di Ferragosto appoggiandosi ai supporti collocati a 21.570 punti. Questo livello potrebbe far da base per le contrattazioni odierne, con un primo ostacolo a 21.800 punti (da confermare in chiusura) e target finale a 22mila punti per la settimana entrante.

Due i titolo da monitorare quest’oggi: Intesa Sanpaolo, che ha aperto sopra 2,90 euro e dovrà dimostrare una prova di forza al contatto con quota 2,94 euro, e Bper Banca, per cui resta nel mirino l’obiettivo finale a 5 euro, toccato solo temporaneamente ad inizio mese.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

Già in passato abbiamo affrontato l’argomento in modo importante. Ma quanto pesano i buyback
CESI ancora protagonista con VIX e grafico SP500 Le trimestrali USA hanno sicuramente contribuito
Un gruppo internazionale di banche centrali e autorità di vigilanza finanziaria hanno chiesto l’i
Mercato ai massimi storici, e anche il COT Report ci fa vedere un mercato con le mani forti che si
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
In aiuto a chi cerca il lavoro giusto arriva Job Match, una piattaforma intelligente che mostra
Una pioggia di dividendi sta per arrivare a Piazza Affari. La stagione per alcuni titoli del Ftse Mi
Niente di nuovo sotto il cielo delle valute mondiali, il dollaro continua a dettare legge ovunqu
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Ftse Mib: prosegue l'ottimismo sui mercati internazionali, con gli indici americani che segnano nuov