Luxottica oltrepassa i 48,50 euro e genera un segnale long sul daily chart

Ultima seduta dell’ottava strategica per le prospettive future del FTSE Mib. Il recupero dei corsi messo a segno ieri ha infatti riportato le quotazioni sopra il livello di transito della linea di tendenza tracciata sul daily chart con i minimi del 24 febbraio e 30 giugno scorsi. Detta linea di tendenza era stata violata al ribasso in occasione dei ribassi maturati nel corso della seduta dello scorso 29 agosto. Al momento le quotazioni dell’indice di riferimento di Piazza Affari permangono sotto i 21.810 punti, livello in cui le strategie ribassiste indicate nei giorni scorsi verrebbero stoppate. Se il miglioramento grafico emerso con la seduta di ieri è importante, non va tuttavia scordato come sul grafico settimanale a guidare sia ancora il pattern ribassista generato dalle prime due settimane di agosto, con il completamento di un bearish engulfing che solitamente è preambolo di discese delle quotazioni. Tra le singole storie societarie, molto interessante il segnale di acquisto emerso sul daily chart di Luxottica. Il titolo della società di Agordo ha infatti trovato la forza per oltrepassare di slancio dopo l’apertura odierna le resistenze statiche di area 48,50 euro e contemporaneamente di volare al rialzo le resistenze dinamiche espresse sul daily chart con i massimi decrescenti di agosto. E’ così stato completato un doppio minimo che dovrebbe dare nuovo slancio al rialzo. Le quotazioni di Banco BPM invece appaiono inserite all’interno di una flag, con il trend di medio che permane positivo fino a quando i corsi stazioneranno sopra le resistenze statiche e psicologiche poste a 3 euro.

Immagine anteprima YouTube

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
Stoxx Giornaliero Buongiorno e buona domenica, riprendiamo il discorso sullo sviluppo ciclico
Mancano ancora dei segnali importanti ma guardando i grafici intermarket sembra proprio che ci s
Da Montalbano ai Cesaroni, da Don Matteo a Rocco Schiavone, quanto costano le case nell’Italia
In molti si sono chiesti in questi giorni: “ma come è possibile far salire i tassi di interes
Ftse Mib: dopo la rottura di ieri dei 22.500 punti l'indice tricolore oggi intende recuperare tale l
Due sono i temi che appassionano da sempre e che hanno impatti mediatici oscillanti a seconda del co
sho Italia, la principessa sullo spread, questo probabilmente sarà il titolo del mio prossimo li
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
Et voilà. Intermarket docet. Ne ho parlato copiosamente nei giorni scorsi e soprattutto nel vi