Mediaset: quadro tecnico in deterioramento. Tim cerca il sostegno dei supporti dinamici di lungo

Immagine anteprima YouTubeUltima seduta dell’ottava e Piazza Affari mantiene l’impostazione positiva che ha caratterizzato l’intera settimana. Se l’indice italiano si odvesse mantenere sopra i supporti a 22.200 punti potrebbe tentare un nuovo allungo in direzione dei target a 22.450 punti, livello che rappresenta la proiezione teorica della figura di doppio minimo in formazione dall’11 agosto scorso.

Settimana dura per Telecom Italia (Tim) e Mediaset, entrambe le azionede alle prese con l’affair Vivendi. Il quadro tecnico di Mediaset ha subito un brusco deterioramento, scivolando sotto quota 3 euro per azione per la prima volta dal 13 dicembre scorso. In ottica prospettica, il primo approdo ribassista per il biscione è collocabile a 2,80 euro, ove si andrebbe a chiudere il gap rialzista lasciato aperto lo scorso dicembre.

Telecom Italia si appoggia invece ai sostegni dinamici di lungo periodo, disegnati sul daily chart unendo i low del 19 aprile e novembre 2016. Un eventuale rimbalzo del prezzo avrebbe primo target a 0,80 euro.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Il video sui mercati finanziari di questa settimana ovviamente riparte da quanto ci eravamo detti
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec
Dopo tre sedute di rasserenamento, torna il grande freddo a Piazza Affari. Il Ftse Mib infatti segna
Alberto Oliveti è stato riconfermato all’unanimità presidente dell’Adepp, l’associazione
Quell'aureola a tante stelle che spunta dietro il sorriso da damigella di Conte Tsipras è tutto
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Mentre continua il trend al ribasso di tutto il mercato delle criptovalute, che probabilmente se
Ftse Mib: l'indice italiano prosegue il suo rimbalzo verso la resistenza a 19.600 punti, livello chi