Ftse Mib apre poco mosso, Leonardo consolida il superamento di quota 15

Immagine anteprima YouTube
Apertura sotto la parità con volatilità ridotta per il Ftse Mib nell’ultima seduta della settimana. Dopo l’ultimo allungo, nato con la violazione al rialzo della trendline ribassista di breve termine discendente dai massimi del 7 e 18 agosto il Ftse Mib rimane in attesa dell’esito delle elezioni tedesche. Al rialzo l’indice guida di Piazza Affari, guidato da un canale rialzista in essere da metà aprile si propone ora come prossimo target area 22.900.

Poco mosso anche il venerdì di Leonardo. Il titolo della difesa è reduce dal superamento al rialzo di area 15 euro, evento che è corrisposto alla violazione della linea di tendenza discendente dai massimi del 9 giugno e 17 luglio, ora a 14,95 euro. Un segnale positivo che ha aperto spazi verso i massimi dell’anno in area 16 euro.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016 (range 15017/21194 ) ) [ us
Ancora laterale Piazza Affari, un movimento che ha interessato l'indice italiano fin da inizio mese.
Come di consueto aggiorniamo la previsione dell’indice Cinese, che sembra essere sempre più vicin
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016 (range 15017/21194 ) ) [ us
Lo SP500 torna in area di forte ipercomprato ma non si vedono gradi correzioni all'orizzonte. Quin
Nulla di particolare, nessuna novità era già successo nel 2011 e all'inizio del 2016 con il ba
Indici europei orientati al rialzo in questa prima seduta della nuova settimana. Dal punto di vista
Mamma mia. A volte sono veramente sorpreso dalle illuminanti conclusioni dei report redatti dall
Ieri in Austria. il risultato è stato uno solo, inequivocabile. Il partito di Kurz ha do
Guest post: Trading Room #260. Il candlestick settimanale non ci regala grandi segnali operativi.