FTSE Mib: segnali di rafforzamento della pressione ribassista su grafico settimanale

Immagine anteprima YouTube

Piazza Affari colta sulla debolezza dalla settimana entrante. Da un’analisi condotta su time frame settimanale emergono infatti segnali di rafforzamento della pressione ribassista, con supporto a controllo della fase attuale stimato a 22.325-22.300 punti. La tenuta di questo sostegno grafico rappresenta la condizione necessaria ad un rimbalzo, ma non sufficiente a far ripartire il trend primario con la medesima intensità.

Titolo sotto la lente. Segnali di indebolimento sui titoli del settore oil che risentono del contatto con importanti barriere grafiche. Eni non è riuscita a superare quota 14 euro e la flessione dei giorni scorsi potrebbe alimentare nuovi ingressi nel breve e brevissimo, finalizzati ad un balzo di prezzo in direzione di quota 14 euro.

Total in leggera flessione offre la possibilità di ingressi sulla debolezza in area 45,30 euro con target collocato a ridosso delle barriere statiche a 45,90 e 46 euro.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 10.0/10 (1 vote cast)
FTSE Mib: segnali di rafforzamento della pressione ribassista su grafico settimanale, 10.0 out of 10 based on 1 rating
Nessun commento Commenta

Sortilegio! Disastro! CariChieti, Banca delle Marche, Popolare Etruria e CariFerrara potevano es
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
La settimana scorsa abbiamo preannunciato il proseguimento della fase rialzista, ma adesso iniziam
Avvio moderatamente positivo per il Ftse Mib, quanto basta per confermare quanto di buono fatto vede
Mario Draghi sicuramente è stato un disastro, un disastro talmente clamoroso che, se non ci fos
Un ambiente di lavoro sereno a livello psicologico, che favorisce l’equilibrio fra lavoro e vita p
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Analisi tecnica in action. Il grafico del benchmark mondiale delle borse, lo SP500, si fa molto
I mercati scontano il futuro. La valutazione che vediamo in borsa di un’azienda dovrebbe tener
Ftse Mib: l'indice italiano torna su una resistenza importante a 21.122 punti che se rotta in chiusu