FTSE Mib: segnali di rafforzamento della pressione ribassista su grafico settimanale

Immagine anteprima YouTube

Piazza Affari colta sulla debolezza dalla settimana entrante. Da un’analisi condotta su time frame settimanale emergono infatti segnali di rafforzamento della pressione ribassista, con supporto a controllo della fase attuale stimato a 22.325-22.300 punti. La tenuta di questo sostegno grafico rappresenta la condizione necessaria ad un rimbalzo, ma non sufficiente a far ripartire il trend primario con la medesima intensità.

Titolo sotto la lente. Segnali di indebolimento sui titoli del settore oil che risentono del contatto con importanti barriere grafiche. Eni non è riuscita a superare quota 14 euro e la flessione dei giorni scorsi potrebbe alimentare nuovi ingressi nel breve e brevissimo, finalizzati ad un balzo di prezzo in direzione di quota 14 euro.

Total in leggera flessione offre la possibilità di ingressi sulla debolezza in area 45,30 euro con target collocato a ridosso delle barriere statiche a 45,90 e 46 euro.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 10.0/10 (1 vote cast)
FTSE Mib: segnali di rafforzamento della pressione ribassista su grafico settimanale, 10.0 out of 10 based on 1 rating
Nessun commento Commenta

Il 12 dicembre 2017 si è tenuto a Roma presso l’Università Luiss l’Assemblea annuale dei F
PREVISIONE Periodo complesso da decifrare per questa valuta! Dando per scontato l'iniz
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016 (range 15017/21194 ) ) [ us
La disinformazione e la confusione che regna nell'opinione pubblica attorno a Bitcoin e le cript
Oggi, prima di fare la nostra analisi quotidiana, vorrei spendere 2 parole sul Bitcoin e le Blockc
Oggi prima di parlare della previsione vorrei raccontare di una riflessione che ho fatto venerdì do
FTSE Mib: il listino tricolore dopo aver testato venerdì la resistenza statica poco sopra 22.800 pu
Donald trump ha appena raccontato alla Merkel come intende sistemare l'Europa, mentre tacchini
Sono tutti capaci ad ammaliare le folle con discorsoni, grandi promesse e parolone che poi puntu