Campari: marcia indietro dopo massimi storici, nuove opportunità a 6,50 euro

Quadro tecnico del mercato italiano in deterioramento. L’indice FTSE Mib questa mattina puntella ancora da vicino i sostegni statici nella fascia 22.325 – 22.300 punti, rimanendo nella parte bassa del trading range in costruzione da inizio mese.

Negativo in tal senso il segnale generato con la candela disegnata sul daily chart ieri, in quanto il mercato comincia a mettere in discussione il sostegno dinamico espresso dalla Tl che unisce i low del 29 agosto e 8 settembre.

Sotto la lente. Marcia indietro di Campari stamane, titolo fresco di massimi storici. L’appoggio sulla base a 6,50 euro, violata la scorsa settimana, potrebbe invogliare nuovi ingressi sul titolo, per cavalcare eventuali nuovi allunghi che avrebbero primo target a 6,62 e successivo a 6,67 euro.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016 (range 15017/21194 ) ) [ us
FTSE Mib: Apre in lieve ribasso il listino italiano dopo aver evidenziato ieri una seduta interloc
Come già detto negli ultimi giorni continuiamo ad ignorare i dati provenienti dall'economia ame
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016 (range 15017/21194 ) ) [ us
Oggi rinnoviamo la previsione del FTSEMIB nel medio lungo periodo. Come possiamo vedere dall’im
Lo abbiamo scritto più volte, le banche centrali, sono le principali responsabili di questa cri
FTSE Mib: il listino italiano oggi in apertura conferma il rimbalzo delle due sedute precedenti anda
A conclusione del confronto svolto con le Organizzazioni sindacali sugli interventi di natura social
Non ci sono particolari novità, anche se lo SP500 ha dato qualche segnale di debolezza. La situaz