Ferragamo: importante la chiusura sopra resistenza a 21,6 euro

Ftse Mib: Ha aperto in gap up il listino tricolore, virando però subito al ribasso. Ieri l’indice ha realizzato una seduta interlocutoria e ad ampia volatilità dopo aver tentato la rottura del supporto statico a 22.000 punti. Importante sarebbe avere oggi una chiusura sopra 22.293 punti che sancirebbe la chiusura del gap down di ieri e ridarebbe forza all’indice. La rottura dei 22.000 punti invece ridarebbe forza ai ribassisti.

Moncler: Anche oggi i prezzi del titolo del lusso rimangono compressi tra il supporto statico a 22,8 euro e la resistenza psicologica in area 23 euro. I corsi infatti dopo una fase laterale durata da agosto ai primi di novembre ha avviato una correzione che ha riportato i prezzi a sui supporti citati. Importante sarebbe l’eventuale rottura dei 23 euro con target area 25 euro, al ribasso invece il breakout della resistenza in area 22,8 euro ridarebbe forza ai venditori.

Ferragamo: Il titolo ieri ha chiuso in forte ribasso dopo i risultati trimestrali disegnando sul grafico un hammer che dovrà però essere confermata oggi icon una chiusra sopra 21,1 euro. In tal caso potremmo assistere ad un veloce recupero dei prezzi fino a 21,78 euro, con la chiusura del gap down creato ieri.

Immagine anteprima YouTube

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
Stoxx Giornaliero Buongiorno e ben ritrovati, faccio un veloce aggiornamento sulla situazione
Mentre scrivo questo articolo, il mercato delle criptovalute sta passando un momento di profondo
Il grande protagonista (oltre alla Lira Turca) è sicuramente il Dollaro USA che si dimostra val
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
L’ho detto in passato e lo ripeto. Abbiamo sottovalutato quell’uomo. Dietro all’aspetto de
La crisi turca non cambia, al momento, l'impostazione degli operatori della borsa USA. C'è quindi
Agosto non si smentisce e quando meno te lo aspetti, eccoti arrivare la sorpresina. La crisi Turca
Cari amici lettori, il vostro autore scapestrato prova ad andare qualche giorno in ferie.
Noi questa volta partiamo da qui, dall'articolo del Sole 24 Ore, ma soprattutto dall'esposizione