FTSE Mib ancora respinto da area 22.500 punti. L’oro compromette i supporti dinamici di medio e lungo

Piazza Affari ha aperto in calo questa mattina, dopo il mancato affondo, l’ennesimo, su quota 22.500 punti. Sul mercato italiano cominica a pesare la mancanza di un trend di medio termine definitivo, con il FTSE Mib che per il momento prosegue in laterale, all’interno del trading range 22.500 – 22mila punti.

Movimento sul mercato aurifero da monitorare con attenzione. Ieri le quotazioni spot del metallo giallo hanno toccato nell’intraday un minimo a due mesi (6/10 scorso) mettendo in discussione la tenuta dei supporti dinamici di medio termine (trendline che unisce i low dell’8 agosto e 6 ottobre scorso) e di lungo (media mobile a 200 periodi e trendline che unisce i low del 15 dicembre e 10 luglio scorso).

Immagine anteprima YouTube

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 10.0/10 (1 vote cast)
FTSE Mib ancora respinto da area 22.500 punti. L'oro compromette i supporti dinamici di medio e lungo, 10.0 out of 10 based on 1 rating
Nessun commento Commenta

Il Ftse Mib prova a impostare un tentativo di rimbalzo dopo il tonfo di ieri, confidando nella tenut
L'ultimo treno, quale migliore metafora per definire quello che sta accadendo in Europa, un titolo
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
SENTIX: scende sotto lo ZERO l'indice di fiducia degli investitori. Ma occorre andare oltre a ques
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec
Ftse Mib: l'indice italiano apre debole riavvicinandosi pericolosamente al supporto statico collocat
Lo schiaffone di venerdi è sicuramente pesante da digerire. Una debacle che nasce fondamentalme
La questione dei mutui, in particolare il rischio di un possibile aumento e inasprimento delle c
Per rafforzare l’integrazione pensionistica complementare la Commissione Ue fin dal giugno 2017 ha
Guest post: Trading Room #302. La settimana scorsa è stata una delle peggiori dell'anno per la bo