Ftse Mib, linea di difesa a 22.000. Intesa Sanpaolo possibile ritorno a 3 euro

Ftse Mib: dopo aver chiuso le contrattazioni, ieri, poco sopra i 22.000 punti, il Ftse Mib ha riaperto oggi le contrattazioni cercando il rimbalzo da quello stesso livello. Lo scenario rimane comunque deficitario.
Intesa Sanpaolo: dopo aver aperto le contrattazioni in area 3,10 euro il titolo Intesa Sanpaolo ha perso terreno e, in questo momento, sta disegnando la quinta candela nera consecutiva.  Dopo l’accelerazione seguita alla presentazione del piano industriale, che aveva  portato Intesa Sanpaolo fin sopra quota 3,20 euro, ora l’azione sembra intenzionata a tornare al punto di partenza, l’area dei 3 euro.
Immagine anteprima YouTube

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 7.0/10 (1 vote cast)
Ftse Mib, linea di difesa a 22.000. Intesa Sanpaolo possibile ritorno a 3 euro, 7.0 out of 10 based on 1 rating
Nessun commento Commenta

Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
Stoxx Giornaliero Buongiorno e buona domenica, riprendiamo il discorso sullo sviluppo ciclico
Mancano ancora dei segnali importanti ma guardando i grafici intermarket sembra proprio che ci s
Da Montalbano ai Cesaroni, da Don Matteo a Rocco Schiavone, quanto costano le case nell’Italia
In molti si sono chiesti in questi giorni: “ma come è possibile far salire i tassi di interes
Ftse Mib: dopo la rottura di ieri dei 22.500 punti l'indice tricolore oggi intende recuperare tale l
Due sono i temi che appassionano da sempre e che hanno impatti mediatici oscillanti a seconda del co
sho Italia, la principessa sullo spread, questo probabilmente sarà il titolo del mio prossimo li
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
Et voilà. Intermarket docet. Ne ho parlato copiosamente nei giorni scorsi e soprattutto nel vi