Piazza Affari: incertezza pre-elezioni pesa sul listino italiano

Scritto il alle 10:35 da redazione [email protected]

Ftse Mib: seduta debole per il Ftse Mib che torna nei pressi del supporto fondamentale dei 22.000 punti, nell’ultima seduta pre-elezioni. Debolezza comprensibile che sta abbracciando tutte le piazze europee. Il sentiment sui mercati globali infatti è zavorrato dall’annuncio di Trump, che ha deciso di imporre dazi doganali del 25% sull’acciaio e del 10% sull’alluminio.

Ferragamo: dopo la rottura di ieri della trend line ribassista di lungo corso, le azioni del titolo del lusso italiano stanno effettuando pull back con test della su citata trend line. Negativa sarebbe la rottura di tale livello in chiusura di seduta. Per assistere ad un incremento delle pressioni rialziste bisognerà invece attendere il superamento della resistenza a 23,6 euro.

Immagine anteprima YouTube

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
Stoxx Giornaliero Buongiorno, ancora niente da fare per l’avvio del ciclo mensile inverso c
DJI Giornaliero Buongiorno, diamo un’occhiata allo storico indice americano. Così scriv
La possibilità di investire a leva sia al rialzo che al ribasso rende i Mini Long strumenti ideali
FTSEMIB tra i listini azionari peggiori e spread BTP Bund che torna a salire prepotentemente. Ma s
Il contratto di Governo messo a punto da Lega e Movimento 5 Stelle, la cui versione definitiva è st
Alla mente mi vengono i momenti vissuti nel 2011 quando ci fu una pressione enorme sul Governo B
Inizio di giornata fragile per il Ftse Mib che dopo un avvio in marginale rialzo scivola nuovamente
Mercoledì 16 maggio 2018, presso la Sala della Regina di Palazzo Montecitorio, l’Istat ha illustr