Ftse Mib si aggrappa a quota 22.000. Intesa in cerca dei 3 euro

Scritto il alle 10:39 da redazione [email protected]
Dopo il gap ribassista che ha caratterizzato l’apertura di contrattazioni ieri, oggi  il Ftse Mib apre di nuovo in gap, ma stavolta al rialzo e tenta il recupero dell’importante soglia, statica e psicologica dei 22.000 punti, al di sotto della quale aveva terminato le contrattazioni venerdì scorso.
Intesa Sanpaolo ha aperto le contrattazioni al rialzo stamattina a Piazza Affari ma, al momento, non sembra avere la forza necessaria per tornare sopra i 3 euro.
Apertura in territorio positivo per Ubi Banca che mette sotto pressione i massimi della seduta di lunedì a 3,755 euro. Il superamento di questo livello permetterebbe la chiusura del gap ribassista aperto ieri da 3,821 euro.
Immagine anteprima YouTube

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec
Dopo tre sedute di rasserenamento, torna il grande freddo a Piazza Affari. Il Ftse Mib infatti segna
Alberto Oliveti è stato riconfermato all’unanimità presidente dell’Adepp, l’associazione
Quell'aureola a tante stelle che spunta dietro il sorriso da damigella di Conte Tsipras è tutto
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Mentre continua il trend al ribasso di tutto il mercato delle criptovalute, che probabilmente se
Ftse Mib: l'indice italiano prosegue il suo rimbalzo verso la resistenza a 19.600 punti, livello chi
Alla fine la TRIAttativa tra il presidente Mattarella e la Commissione UE è arriva a conclusion
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec