Nessun effetto Fed sull’apertura del Ftse Mib. Ma Saipem e Tenaris scalpitano

Scritto il alle 10:35 da redazione [email protected]

Il Ftse Mib inizia la seduta poco mosso e quindi lascia intatte le possibilità di portare un nuovo attacco alle resistenze più vicine poste a 22.940 e 23.000. Segnali di indebolimento della sua struttura tecnica positiva di breve periodo solo in caso di violazione di 22.600. Saipem, sulla scia della candela bianca di ieri, può tentare di proseguire il cammino verso la parte superiore del trading range in cui è ingabbiata da mesi ma solo una chiusura sopra 3,52 farà aumentare le probabilità di successo. Tenaris prosegue l’avvicinamento della parte superiore dell’ampio canale rialzista in cui è inserita da mesi, puntando verso i 16 euro.
Immagine anteprima YouTube

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

FED: prima falchi, poi colombe, e poi agnellini… E’ sorprendente i percorso di Jerome Powell
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Il pin da memorizzare sarà presto un lontano ricordo, a breve si potrà pagare con carta contactles
Il mio parere è noto. Il rally di borsa ha bisogno, dopo aver recuperato il terreno perso a fin
Ftse Mib: l'indice italiano apre stabile. Gli operatori infatti sono in attesa del meeting FED che s
La bontà di un sistema pensionistico adeguato e sostenibile, parafrasando Adam Smith, dipende dalla
In questi anni passati insieme abbiamo più volte parlato delle conseguenze economiche della pac
Sortilegio! Disastro! CariChieti, Banca delle Marche, Popolare Etruria e CariFerrara potevano es
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
La settimana scorsa abbiamo preannunciato il proseguimento della fase rialzista, ma adesso iniziam