Il Ftse Mib al test del supporto dei 22.000 punti. Buona forza relativa per Enel

Scritto il alle 10:53 da redazione [email protected]

Il Ftse Mib parte debole in scia all’impulso ribassista che si è sviluppato nella seduta precedente. Probabile un test al supporto rappresentato dalla soglia dei 22.000 punti la cui violazione renderebbe probabile la chiusura del gap up rimasto aperto a 21.826. Solo un ritorno sopra 22.400 porterebbe un miglioramento al quadro grafico di breve periodo. Enel mette in luce oggi una buona forza relativa che potrebbe essere la base per un tentativo di risalita verso 4,90 euro a condizione della tenuta dei supporti a 4,61 e 4,54. Per Facebook, test da brividi per il supporto a 160 dollari.
Immagine anteprima YouTube

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 9.0/10 (1 vote cast)
Il Ftse Mib al test del supporto dei 22.000 punti. Buona forza relativa per Enel, 9.0 out of 10 based on 1 rating
Nessun commento Commenta

Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
Ftse Mib: l'indice italiano apre positivo anche oggi dopo l'allungo di ieri. La situazione rimane c
Nonostante i miei principali temi, quando parlo di criptovalute, siano quelli tecnologici, colgo
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec
Portare la blockchain alle pensioni: come "registri intelligenti" potrebbero avvantaggiare i CDC, ov
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
Dopo un periodo di declino, la fame nel mondo è di nuovo in aumento. Secondo il rapporto Lo Stato d
Non c’è dubbio che il periodo che stiamo vivendo non è certo dei più semplici. Qui. In Ital
Ftse Mib: l'indice italiano tenta il rimbalzo in avvio, dopo il forte calo registrato a partire dal
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec