Mercati: settimana decisiva per gli indici europei

Scritto il alle 10:34 da redazione [email protected]

Mercati: torna la volatilità sui mercati europei. La scorsa settimana un mix di notizie e dati macro negativi ha risvegliato la volatilità sui mercati, con il VIX tornato sopra i 20 punti. Le due riunioni delle banche centrali (americana e inglese) e la paura per la guerra commerciale infatti hanno portato a forti ribassi sui listini internazionali ed europei con i principali indici del Vecchio continente tornati su livelli di supporto statico fondamentale.

Ftse Mib: il listino principale italiano tenta il rimbalzo sui 22.000 punti, dimostrando, anche la scorsa settimana, maggior forza relativa del Dax e dell’Eurostoxx 50. Fondamentale il recupero dei 22.452/22.500 punti, per allontanare i rischi di rottura del supporto fondamentale su citato.

Dax: molto brutto il quadro grafico del Dax. Il listino tedesco deve tornare sopra il supporto statico dei 12.000 punti e la trend line di lunghissimo periodo descritta sui minimi del 11 febbraio e 27 giugno 2016. Supporto dinamico che ha accompagnato tutto l’up trend del 2016 e 2017 e la cui rottura rafforzerebbe le pressioni ribassiste.

Immagine anteprima YouTube

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 7.0/10 (1 vote cast)
Mercati: settimana decisiva per gli indici europei, 7.0 out of 10 based on 1 rating
Nessun commento Commenta

Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
Stoxx Giornaliero Buongiorno e ben ritrovati, faccio un veloce aggiornamento sulla situazione
Mentre scrivo questo articolo, il mercato delle criptovalute sta passando un momento di profondo
Il grande protagonista (oltre alla Lira Turca) è sicuramente il Dollaro USA che si dimostra val
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
L’ho detto in passato e lo ripeto. Abbiamo sottovalutato quell’uomo. Dietro all’aspetto de
La crisi turca non cambia, al momento, l'impostazione degli operatori della borsa USA. C'è quindi
Agosto non si smentisce e quando meno te lo aspetti, eccoti arrivare la sorpresina. La crisi Turca
Cari amici lettori, il vostro autore scapestrato prova ad andare qualche giorno in ferie.
Noi questa volta partiamo da qui, dall'articolo del Sole 24 Ore, ma soprattutto dall'esposizione