Il Ftse Mib cerca di consolidare in area 23.000. Prove di ripartenza per Banco BPM

Scritto il alle 10:04 da redazione [email protected]

Il Ftse Mib parte poco mosso ma per evitare di scivolare come ieri nella seconda parte della seduta prova a consolidare in zona 23.000. In ogni caso solo una violazione di 22.800 fornirebbe un segnale di debolezza in direzione 22.500. Di contro l’eventuale superamento di 23.200 aprirebbe spazio per una salita verso 23.500 e potenzialmente 24.000. Banco Bpm cerca di ripartire affidandosi al forte supporto a 2,80 euro mentre Banca Mediolanum sta lottando per non perdere la presa sul sostegno in zona 7 euro.
Immagine anteprima YouTube

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 1.0/10 (1 vote cast)
Il Ftse Mib cerca di consolidare in area 23.000. Prove di ripartenza per Banco BPM, 1.0 out of 10 based on 1 rating
Nessun commento Commenta

Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
Ci vuole davvero una sana dose di autocontrollo da parte mia in questa immensa crisi antropologi
Ftse Mib: apre in gap up l'indicie italiano che riprende di mira i 22.500 punti, primo livello di re
Il governo Monti ( 2011/12) e in una breve parentesi il governo Letta (aprile 2013/febbraio 2014), h
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
Concerti segreti, mostre di artisti emergenti, presentazioni di libri e chef, pranzi e cene con sc
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec
Mera statistica. Prendiamo la somma di azionario e obbligazioni corporate, rapportate al PIL.
Ftse Mib: le tensioni tra USA e CINA sono entrate in una spirale negativa di botta e risposta che no
  Il protezionismo torna ad essere l’assoluto protagonista del momento. Il timore di nuovi