Ftse Mib: indice apre debole e testa trend line rialzista. Stm sulla parte alta del canale

Scritto il alle 10:28 da redazione [email protected]

Ftse Mib: accoglienza piuttosto fredda da parte del mercato all’accordo politico raggiunto per dare al Paese un Governo. L’indice infatti ha aperto in rosso andando a testare la trend line rialzista di breve periodo descritta dai minimi del 28 marzo e 8 maggio. Per conferme rialzista bisognerà aspettare la rottura dei 24.544 punti con target a 25.000 punti. Sotto 24.000 punti invece probabile il test dei supporti a 23.622 e 23.202 punti.

STM: il titolo torna sulla parte alta del canale, in area 20 euro. L’eventuale rottura al rialzo del canale avrebbe come target l’altezza dello stessso, con prime resistenze a 21,29 e più profonda a 24 euro. Sotto 19,29 probabile il ritorno sulla parte bassa del canale.

Immagine anteprima YouTube

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

Siamo arrivati a Pasqua e il mercato continua nella sua corsa al rialzo. Ma non si tratta solo pi
Il nostro Machiavelli non ha mai avuto la fortuna di conoscere Michelangelo Merisi, in arte Cara
Il nostro Machiavelli non ha mai avuto la fortuna di conoscere Michelangelo Merisi, in arte Cara
Io me lo immagino il buon Donald che canta la canzone dei Ricchi e Poveri, indubbiamente più ri
Ftse Mib: avvia la seduta in ribasso dopo aver toccato ieri i massimi da luglio 2018. 22.000 punti
Per motivi di contenimento della spesa pubblica, i trattamenti di fine servizio e fine rapporto, com
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Ftse Mib: l'indice italiano resta sulla resistenza statica collocata a 22.000 punti. Livello importa
Non ho idea di cosa si inventerà Trump per sventolare ai suoi elettori un eventuale accordo con
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u