Ftse Mib prigioniero del downtrend insieme a Generali. Ma per Eni resta una correzione

Scritto il alle 10:38 da redazione [email protected]

Apertura debole per Piazza Affari con il Ftse Mib che si muove sotto 22.800. Dal punto di vista tecnico la tendenza di breve periodo è chiaramente ribassista mentre in ottica di medio periodo la situazione risulta ancora caratterizzata da un ampio movimento laterale. Supporto a 22.643, 22.200 e area 22.000. Inizio di seduta sottotono anche per Generali che si allinea alla debolezza diffusa a Piazza Affari. Nelle attuali condizioni solo un ritorno sopra 15,25 indicherebbe un miglioramento nel quadro tecnico. Avvio prudente pure per Eni. L’eventuale violazione di 15,65 potrebbe dare nuovo vigore alla correzione in corso che per ora non è ancora un vero e proprio trend ribassista quanto un ritracciamento del trend rialzista partito a inizio marzo quando Eni di muoveva attorno ai 13,50 euro.

Immagine anteprima YouTube

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

Negli ultimi anni l'iPhone, o comunque lo smartphone, ha gradualmente sostituito altri oggetti per i
  Le slides qui sopra parlano chiaro. Se chiediamo a specialisti del settore qual'è il
Lo so che posso sembrare ripetitivo ma la finanza ed i mercati non si stravolgono ogni giorno e
Seduta con partenza in calo per tutta l'Europa in vista della settimana di Ferragosto. I principali
Prima la buona notizia per tutti coloro che credono nel nostro viaggio, nelle nostre visioni...
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
E siamo di nuovo qui a parlare di Poste Italiane. Non prendetela come una guerra personale nei
Presto gli auricolari potrebbero cadere in disuso. Ascoltare la musica, parlare al telefono, ma non
Grazie alla crisi di credibilità politica, il nostro debito pubblico è salito sulle montagne r