Ftse Mib prigioniero del downtrend insieme a Generali. Ma per Eni resta una correzione

Scritto il alle 10:38 da redazione [email protected]

Apertura debole per Piazza Affari con il Ftse Mib che si muove sotto 22.800. Dal punto di vista tecnico la tendenza di breve periodo è chiaramente ribassista mentre in ottica di medio periodo la situazione risulta ancora caratterizzata da un ampio movimento laterale. Supporto a 22.643, 22.200 e area 22.000. Inizio di seduta sottotono anche per Generali che si allinea alla debolezza diffusa a Piazza Affari. Nelle attuali condizioni solo un ritorno sopra 15,25 indicherebbe un miglioramento nel quadro tecnico. Avvio prudente pure per Eni. L’eventuale violazione di 15,65 potrebbe dare nuovo vigore alla correzione in corso che per ora non è ancora un vero e proprio trend ribassista quanto un ritracciamento del trend rialzista partito a inizio marzo quando Eni di muoveva attorno ai 13,50 euro.

Immagine anteprima YouTube

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

Una pioggia di dividendi sta per arrivare a Piazza Affari. La stagione per alcuni titoli del Ftse Mi
Niente di nuovo sotto il cielo delle valute mondiali, il dollaro continua a dettare legge ovunqu
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Ftse Mib: prosegue l'ottimismo sui mercati internazionali, con gli indici americani che segnano nuov
Colgo l’occasione per ricordare che spesso, per quanto riguarda l'invio dei manoscritti di Machiav
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
23 Se prima della notizia dell'embargo totale nei confronti del petrolio dell'Iran c'era forse il
Ftse Mib: l'indice italiano apre debole dopo il ponte festivo e dopo aver testato i 22.000 punti. Il
Non accenna a placarsi la polemica sugli esigui importi del reddito e della pensione di cittadinanza
Innanzitutto spero che tutti voi siate riusciti a regalarvi qualche giorno di relax e di serenit