Ftse Mib: tenta il rimbalzo a 22.000 punti. Importante superare 2,74 euro per Intesa Sanpaolo

Scritto il alle 10:28 da redazione [email protected]

Ftse Mib: persiste la fase di debolezza dopo il rimbalzo avviato il 30 maggio. Il listino italiano, dopo aver tentato di superare i 22.400 punti, è tornato a testare i 22.000 punti. Importante la tenuta di questo livello.

Intesa Sanpaolo: il titolo dopo la forte correzione tenta il rimbalzo dal minimo a 2,381 euro. Un recupero che per ora ancora non convince e che necessita di conferma al di sopra dei 2,742 euro.

https://youtu.be/sxdACMZgZrI

 

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

Ftse Mib: prosegue l'ottimismo sui mercati internazionali, con gli indici americani che segnano nuov
Colgo l’occasione per ricordare che spesso, per quanto riguarda l'invio dei manoscritti di Machiav
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
23 Se prima della notizia dell'embargo totale nei confronti del petrolio dell'Iran c'era forse il
Ftse Mib: l'indice italiano apre debole dopo il ponte festivo e dopo aver testato i 22.000 punti. Il
Non accenna a placarsi la polemica sugli esigui importi del reddito e della pensione di cittadinanza
Innanzitutto spero che tutti voi siate riusciti a regalarvi qualche giorno di relax e di serenit
Analisi Tecnica La long white ha determinato la susseguente rottura della resistenza a 21330 portan
Stoxx Giornaliero Buongiorno a tutti, Stoxx che continua a vincolare al ribasso i tracy inver
DJI Giornaliero Buongiorno a tutti e ben ritrovati sul nostro appuntamento mensile che riguar