Ftse Mib: tenta il rimbalzo a 22.000 punti. Importante superare 2,74 euro per Intesa Sanpaolo

Scritto il alle 10:28 da redazione [email protected]

Ftse Mib: persiste la fase di debolezza dopo il rimbalzo avviato il 30 maggio. Il listino italiano, dopo aver tentato di superare i 22.400 punti, è tornato a testare i 22.000 punti. Importante la tenuta di questo livello.

Intesa Sanpaolo: il titolo dopo la forte correzione tenta il rimbalzo dal minimo a 2,381 euro. Un recupero che per ora ancora non convince e che necessita di conferma al di sopra dei 2,742 euro.

https://youtu.be/sxdACMZgZrI

 

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

Ftse Mib: l'indice italiano tenta il rimbalzo dopo lo scivolone di ieri, quando i corsi hanno lascia
Dal gennaio 2019, almeno finora, per andare in pensione di vechiaia o anticipata, bisognerà lavorar
Una notizia padroneggia su tutte oggi. Il ritorno della Grecia nei “paesi che contano”. Inf
Premesso che da tempo conosciamo il trasporto di Emmanuel Macron per le donne di una certa età...
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
Il passaggio da “economia di Frontiera” a “paese emergente” rappresenta un importante upgr
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec
Ftse Mib: l'indice italiano oggi apre in lieve rialzo, per poi invertire direzione. In ogni caso la