Le vendite schiacciano Ftse Mib, Eurostoxx e Dax sui supporti

Scritto il alle 10:24 da redazione [email protected]

Partenza moto negativa per il Ftse Mib che quindi riprende il tono complessivamente debole messo in evidenza la scorsa settimana e a malapena attenuato dal rimbalzo di venerdì 29. L’indice si muove in prossimità di quota 21.200 punti la cui tenuta è fondamentale per evitare una discesa verso 21.000 e 20.500 punti e per gettare le basi per una reazione in direzione di 21.750. L’Eurostoxx 50 inizia la settimana in rosso scambiando a 3.350 punti. Graficamente, il quadro di breve periodo dell’indice europeo dipende proprio dalla tenuta o meno del supporto 3.350. Il Dax apre la seduta con una flessione di circa 140 punti scivolando nei primi minuti in zona 12.170 punti. Le forze ribassiste tornerebbero a comandare lo scenario di fondo in caso di rottura dei 12.150 punti.
Immagine anteprima YouTube

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

Siamo arrivati a Pasqua e il mercato continua nella sua corsa al rialzo. Ma non si tratta solo pi
Il nostro Machiavelli non ha mai avuto la fortuna di conoscere Michelangelo Merisi, in arte Cara
Il nostro Machiavelli non ha mai avuto la fortuna di conoscere Michelangelo Merisi, in arte Cara
Io me lo immagino il buon Donald che canta la canzone dei Ricchi e Poveri, indubbiamente più ri
Ftse Mib: avvia la seduta in ribasso dopo aver toccato ieri i massimi da luglio 2018. 22.000 punti
Per motivi di contenimento della spesa pubblica, i trattamenti di fine servizio e fine rapporto, com
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Ftse Mib: l'indice italiano resta sulla resistenza statica collocata a 22.000 punti. Livello importa
Non ho idea di cosa si inventerà Trump per sventolare ai suoi elettori un eventuale accordo con
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u