Mercati: per Ftse Mib fondamentale il recupero dei 20.500 punti. S&P 500 prosegue verso i massimi storici

Scritto il alle 10:22 da redazione [email protected]

Ftse Mib: l’indice italiano persiste nella fase di correzione avviata a maggio di quest’anno e con il break dei 21,122 punti del 10 agosto ha annullato completamente il tentativo di sviluppare un impulso rialzista. Impulso che l’indice stava tentando di sviluppare a partire da fine giugno. Importante il recupero dunque dei 20.500 punti e il ritorno verso 21.000 punti. La conferma del break al ribasso dei 20.500 punti oggi potrebbe riportare l’indice verso il supporto costituito dalla fascia di prezzo compresa tra 20.000 e 19.780 punti, dove passa il 50% del ritracciamento di Fibonacci di tutto l’up trend avviato a giugno del 2016.

S&P 500: completamente diverso il quadro tecnico dell’S&P500 che prosegue lungo il canale rialzista che sta riportando verso i massimi storici a 2.872 punti l’indice americano. Il break di tale livello aprirebbe le porte a nuovi massimi a 2.900 punti e superiori. Al ribasso invece i due principali livelli da monitorare sono a 2.800 e soprattutto a 2.700 punti.

Immagine anteprima YouTube

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

Sortilegio! Disastro! CariChieti, Banca delle Marche, Popolare Etruria e CariFerrara potevano es
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
La settimana scorsa abbiamo preannunciato il proseguimento della fase rialzista, ma adesso iniziam
Avvio moderatamente positivo per il Ftse Mib, quanto basta per confermare quanto di buono fatto vede
Mario Draghi sicuramente è stato un disastro, un disastro talmente clamoroso che, se non ci fos
Un ambiente di lavoro sereno a livello psicologico, che favorisce l’equilibrio fra lavoro e vita p
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Analisi tecnica in action. Il grafico del benchmark mondiale delle borse, lo SP500, si fa molto
I mercati scontano il futuro. La valutazione che vediamo in borsa di un’azienda dovrebbe tener
Ftse Mib: l'indice italiano torna su una resistenza importante a 21.122 punti che se rotta in chiusu