Ftse Mib, importante la tenuta dei 20.500 punti. Nasdaq 100 alla prova dei massimi storici

Scritto il alle 10:24 da redazione [email protected]

Mercati: situazione ben differente per gli indici europei e americani. Mentre l’Europa cerca di stabilizzarsi poco sopra i minimi relativi visti nelle scrose settimane, i mercati americani viaggiano verso nuovi massimi.

Ftse Mib: l’indice italiano apre debole oggi e non riesce a superare i 20.800 punti. Al rialzo siamo dunque ancora lontani dalla prima resistenza importante, quella in area 21.100 punti. l ribasso già il ritorno al di sotto dei 20.500 sarebbe negativa per il nostro indice.

Nasdaq 100: l’indice dei tecnologici americano prosegue al rialzo e torna sui massimi storici in area 7.500 punti. Sullo sfondo si intravede una figura di top qual è il rising wedge, che potrebbe generare una fase correttiva sull’indice. Da monitorare dunque i 7.310 punti, il cui break al ribasso darebbe un primo segnale di allarme, con ribassi possibili fino a 7.000 punti. Al rialzo importante il break della parte alta del rising wedge per annullare la figura.

Immagine anteprima YouTube

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
  Ormai su social l’hashtag #10yearchallenge è diventato un fenomeno più che virale
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec
Quasi mi viene da sorridere quando sento parlare dello shutdown. E’ mai possibile che la nazio
Ftse Mib: l'indice italiano oggi paga un po' di prese di beneficio dopo la seduta molto positiva di
D’accordo, “sempre più peggio” non si può dire ed i puristi della lingua italiana giustament
Guest post: Trading Room #305. La settimana scorsa ha fatto registrare al FTSEMIB una buona perfor
Analisi Tecnica Precisi precisi siamo al test della parte alta del canale ribassista e siamo al tes
In omaggio alla ormai famosa antibiblioteca di Umberto Eco, di cui abbiamo parlato nell'ultimo "
Stoxx Giornaliero Buongiorno, finalmente lo Stoxx riesce a superare il massimo del 13/12 a 31