Ftse Mib, importante la tenuta dei 20.500 punti. Nasdaq 100 alla prova dei massimi storici

Scritto il alle 10:24 da redazione [email protected]

Mercati: situazione ben differente per gli indici europei e americani. Mentre l’Europa cerca di stabilizzarsi poco sopra i minimi relativi visti nelle scrose settimane, i mercati americani viaggiano verso nuovi massimi.

Ftse Mib: l’indice italiano apre debole oggi e non riesce a superare i 20.800 punti. Al rialzo siamo dunque ancora lontani dalla prima resistenza importante, quella in area 21.100 punti. l ribasso già il ritorno al di sotto dei 20.500 sarebbe negativa per il nostro indice.

Nasdaq 100: l’indice dei tecnologici americano prosegue al rialzo e torna sui massimi storici in area 7.500 punti. Sullo sfondo si intravede una figura di top qual è il rising wedge, che potrebbe generare una fase correttiva sull’indice. Da monitorare dunque i 7.310 punti, il cui break al ribasso darebbe un primo segnale di allarme, con ribassi possibili fino a 7.000 punti. Al rialzo importante il break della parte alta del rising wedge per annullare la figura.

Immagine anteprima YouTube

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

FED: prima falchi, poi colombe, e poi agnellini… E’ sorprendente i percorso di Jerome Powell
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Il pin da memorizzare sarà presto un lontano ricordo, a breve si potrà pagare con carta contactles
Il mio parere è noto. Il rally di borsa ha bisogno, dopo aver recuperato il terreno perso a fin
Ftse Mib: l'indice italiano apre stabile. Gli operatori infatti sono in attesa del meeting FED che s
La bontà di un sistema pensionistico adeguato e sostenibile, parafrasando Adam Smith, dipende dalla
In questi anni passati insieme abbiamo più volte parlato delle conseguenze economiche della pac
Sortilegio! Disastro! CariChieti, Banca delle Marche, Popolare Etruria e CariFerrara potevano es
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
La settimana scorsa abbiamo preannunciato il proseguimento della fase rialzista, ma adesso iniziam