Ftse Mib: indice intrappolato tra 20.500 e 20.800 punti. Facebook, importante la tenuta di 170 dollari

Scritto il alle 10:53 da redazione [email protected]

Ftse Mib: l’indice italiano non riesce a uscire dal range di prezzo compreso tra 20.800 e 20.500 punti. Ieri il listino dopo aver tentato il break del supporto ha chiuso positivamente, ma oggi in apertura mostra nuovamente segnali di debolezza. Rimane dunque una fase di incertezza col mercato in attesa di spunti per prendere una decisione ben precisa.

Facebook: nonostante il forte calo realizzato a fine luglio, la trend line rialzista di lungo corso ha tenuto per ben due volte il tentativo di break da parte dei venditori. Dinamica sicuramente positiva. In particolare dunque sarà fondamentale la tenuta del supporto statico a 170 dollari e dinamico delineato dalla trend line su citata. Al rialzo invece Facebook tornerà a dare indicazioni di forza sopra il massimo relativo a 188 dollari.

Immagine anteprima YouTube

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

Siamo arrivati a Pasqua e il mercato continua nella sua corsa al rialzo. Ma non si tratta solo pi
Il nostro Machiavelli non ha mai avuto la fortuna di conoscere Michelangelo Merisi, in arte Cara
Il nostro Machiavelli non ha mai avuto la fortuna di conoscere Michelangelo Merisi, in arte Cara
Io me lo immagino il buon Donald che canta la canzone dei Ricchi e Poveri, indubbiamente più ri
Ftse Mib: avvia la seduta in ribasso dopo aver toccato ieri i massimi da luglio 2018. 22.000 punti
Per motivi di contenimento della spesa pubblica, i trattamenti di fine servizio e fine rapporto, com
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Ftse Mib: l'indice italiano resta sulla resistenza statica collocata a 22.000 punti. Livello importa
Non ho idea di cosa si inventerà Trump per sventolare ai suoi elettori un eventuale accordo con
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u