Ftse Mib illude al via ma è costretto a nuovo test ai supporti. Arretra BMW, resiste CNH

Scritto il alle 10:53 da redazione [email protected]

Scivola in territorio ribassista il Ftse Mib dopo una partenza in marginale rialzo. L’indice si muove dopo alcuni minuti di contrattazioni a 20.620 a -0,57%. Dal punto di vista tecnico tutta l’attenzione torna quindi sulla capacità di tenuta o meno del supporto a 20.500. Intanto a Francoforte inserisce la retromarcia BMW che arretra fin sotto quota 78 euro con un calo intorno al punto percentuale. La situazione grafica tuttavia peggiorerebbe solo in caso di rottura di 76,7. In assenza di questo ulteriore segnale negativo il titolo potrà sviluppare un’accumulazione per preparare la strada per risalire curva dopo curva fino a quota 86. A Piazza Affari contiene invece le perdite a un -0,6% CNH che scambia intorno a 10,45. Il titolo resta intonato positivamente grazie alla presenza dei supporti a 10 e 9,8.
Immagine anteprima YouTube

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

Già in passato abbiamo affrontato l’argomento in modo importante. Ma quanto pesano i buyback
CESI ancora protagonista con VIX e grafico SP500 Le trimestrali USA hanno sicuramente contribuito
Un gruppo internazionale di banche centrali e autorità di vigilanza finanziaria hanno chiesto l’i
Mercato ai massimi storici, e anche il COT Report ci fa vedere un mercato con le mani forti che si
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
In aiuto a chi cerca il lavoro giusto arriva Job Match, una piattaforma intelligente che mostra
Una pioggia di dividendi sta per arrivare a Piazza Affari. La stagione per alcuni titoli del Ftse Mi
Niente di nuovo sotto il cielo delle valute mondiali, il dollaro continua a dettare legge ovunqu
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Ftse Mib: prosegue l'ottimismo sui mercati internazionali, con gli indici americani che segnano nuov