Ftse Mib: ancora debolezza per l’indice. Iliad, cerca di costruire un bottom

Ftse mib: indice nuovamente in calo a conferma del break dei 18.700 punti. Ora i livelli da monitorare sono due. Al ribasso la rottura dei 18.400 punti porterà l’indice a 18.000 punti, e non sono da escludere ulteriori ribassi. Sopra 18.883 e 19.000 punti l’indice potrebbe tentare lo sviluppo del doppio minimo. Figura che comunque necessiterà per la conferma il break della neck line posizionato a 18.600 punti. Solo un’ipotesi per ora.

Iliad: il titolo sembra stia cercando di costruire un bottom, lo si vede bene guardando alla forte divergenza di RSI sugli ultimi minimi (da settembre). In tale scenario, il break di 115 euro sarebbe positivo, con target a 130 euro. Al ribasso, sotto 100, supporti a 95 e 90 euro.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

Ftse Mib: l'indice italiano rimane ancorato alla resistenza statica dei 20.236 punti. Poco sopra pas
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec
La legge di bilancio 2017  ha istituito la RITA (Rendita Integrativa Temporanea Anticipata), in via
E certo che non è magica la data del primo di marzo, mica abbiamo bisogno di decidere qualcosa
Aggiornamento sul CESI, il Citigroup Economic Surprise Index, l’indice che misura gli scostame
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Mentre Roma è la prima città italiana in cui i turisti sono distribuiti durante tutto l’anno a l
Problemi strutturali come la crisi demografica correlata con il debito pubblico. Cosa si sta facen
Avvio di seduta poco mosso per il Ftse Mib. L’indice di Piazza affari si muove non lontano da quot
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec