Ftse Mib: ancora debolezza per l’indice. Iliad, cerca di costruire un bottom

Ftse mib: indice nuovamente in calo a conferma del break dei 18.700 punti. Ora i livelli da monitorare sono due. Al ribasso la rottura dei 18.400 punti porterà l’indice a 18.000 punti, e non sono da escludere ulteriori ribassi. Sopra 18.883 e 19.000 punti l’indice potrebbe tentare lo sviluppo del doppio minimo. Figura che comunque necessiterà per la conferma il break della neck line posizionato a 18.600 punti. Solo un’ipotesi per ora.

Iliad: il titolo sembra stia cercando di costruire un bottom, lo si vede bene guardando alla forte divergenza di RSI sugli ultimi minimi (da settembre). In tale scenario, il break di 115 euro sarebbe positivo, con target a 130 euro. Al ribasso, sotto 100, supporti a 95 e 90 euro.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

Una pioggia di dividendi sta per arrivare a Piazza Affari. La stagione per alcuni titoli del Ftse Mi
Niente di nuovo sotto il cielo delle valute mondiali, il dollaro continua a dettare legge ovunqu
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Ftse Mib: prosegue l'ottimismo sui mercati internazionali, con gli indici americani che segnano nuov
Colgo l’occasione per ricordare che spesso, per quanto riguarda l'invio dei manoscritti di Machiav
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
23 Se prima della notizia dell'embargo totale nei confronti del petrolio dell'Iran c'era forse il
Ftse Mib: l'indice italiano apre debole dopo il ponte festivo e dopo aver testato i 22.000 punti. Il
Non accenna a placarsi la polemica sugli esigui importi del reddito e della pensione di cittadinanza
Innanzitutto spero che tutti voi siate riusciti a regalarvi qualche giorno di relax e di serenit