Scritto il alle 10:37 da redazione [email protected]

Ftse Mib: apre al rialzo il Ftse Mib che si riporta sopra 20.700 punti. Movimento positivo legato ad alcune indiscrezioni circolate sui giornali circa un possibile abbassamento del rapporto defici/Pil nel 2020 e 2021. La situazione rimane ancora molto delicata e purtroppo fino al superamento del massimo a 21.700 punti, difficile da prevedere. Ricordiamo che ...

Scritto il alle 10:42 da redazione [email protected]

La chiusura di ieri in forte arretramento dai massimi intraday aveva lasciato molte ombre sull’apertura di oggi. E così è stato. Il Ftse Mib si sta muovendo nervosamente a 20.364 in ribasso dell'1,19%. Graficamente l'indice di Piazza Affari incassa due ulteriori segnali negativi: il gap down in apertura, ancora da richiudere, e la rottura del ...

Scritto il alle 10:59 da redazione [email protected]

Ftse Mib: indice tenta il rimbalzo dopo il colpo subito venerdì scorso, quando l'indice aveva perso oltre il 3,5%. A questo punto è importante per il listino italiano superare i 21.122 punti per rimettere nel mirino i 21.680 punti. In caso contrario sicuro il ritorno verso 20.236 punti, dove si trova un supporto chiave che, ...

Ftse Mib: l'indice italiano apre in profondo rosso dopo l'accordo di Governo sul DEF che ha stabilito il target sul deficit/Pil al 2,4% per il prossimo triennio. I rendimenti del decennale sono tornati sopra il 3% colpendo i bancari e utilities che hanno aperto in forte ribasso. Da monitorare ora il livello in aria 20.800 ...

Sbanda Piazza Affari dopo la seduta di assestamento di ieri. Il Ftse Mib si muove nervosamente intorno a 21.300 con un ribasso che oscilla sui 300 punti. La correzione non compromette ancora l'uptrend di breve periodo che è difeso dai supporti 21.120 e 21.000. In assenza di una violazione di questi livelli l'indice potrà puntare ...

Ftse Mib: chiuso definitivamente ieri il gap down lasciato aperto il 10 agosto, gli operatori attendono il DEF per prendere posizione. Il mercato per il momento è ottimista scontando già, con il rialzo delle ultime settimane, una manovra che dovrebbe mantenere sotto il 2% il rapporto deficit/Pil. Saipem: il petrolio infiamma i titoli del settore. La ...

Partenza brillante per Piazza Affari che si mette in evidenza rispetto alle altre Borse europee. Il Ftse Mib dopo aver ripreso fisiologicamente fiato ieri dopo cinque sedute tutte al rialzo, prova già a ritornare sopra la soglia dei 21.500 punti. Se dovesse confermare in seduta questo segnale positivo, l'indice potrà rimettere nel mirino area 22.000, ...

Ftse Mib: l'indice italiano entra in una settimana molto importante e delicata visto la presentazione del DEF, da parte del Governo. Questo il market mover più importante per noi nella settimana, anche se non si può non considerare il meeting FED di mercoledì sera, mentre la bilaterale USA-Cina sembra essere saltata. In tale scenario possibile ...

Avvio brillante per il Ftse Mib che agguanta l’obiettivo grafico dei 21.500 punti. Attualmente scambia appena sopra questa soglia con un rialzo dello 0,55%. Se dovesse superare anche questa resistenza l'uptrend in corso da inizio settembre potrebbe puntare verso l'importante area grafica dei 22.000 punti. Accelera fin dai primi scambi Bper, che supera 4,40 e ...

Ftse Mib: prosegue al rialzo il Ftse Mib e conferma il break dei 21.122 punti e della trend line ribassista di breve periodo. Poco convincenti i volumi e la volatilità in questa fase. Un segnale importante a questo punto ce lo darà la chiusura del gap lasciato aperto il 10 agosto. Intesa Sanpaolo: anche il titolo ...

Ftse Mib: l'indice italiano apre positivo anche oggi dopo l'allungo di ieri. La situazione rimane c
Nonostante i miei principali temi, quando parlo di criptovalute, siano quelli tecnologici, colgo
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec
Portare la blockchain alle pensioni: come "registri intelligenti" potrebbero avvantaggiare i CDC, ov
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
Dopo un periodo di declino, la fame nel mondo è di nuovo in aumento. Secondo il rapporto Lo Stato d
Non c’è dubbio che il periodo che stiamo vivendo non è certo dei più semplici. Qui. In Ital
Ftse Mib: l'indice italiano tenta il rimbalzo in avvio, dopo il forte calo registrato a partire dal
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec
Il Consiglio dei Ministri si è riunito lunedì 15 ottobre 2018, alle ore 19.31 a Palazzo Chigi,