Ftse Mib: indice rimane flat in apertura non dando spunti particolari rispetto alla seduta di lunedì. I livelli da moniotare rimangono dunque gli stessi. 19.600 punti al rialzo e 18.835 al ribasso. Banca Generali: grafico intonato positivamente per Banca Generali. Ora il titolo è chiamato ad una ulteriore prova di forza con il break di 20 ...

Mercati: primi segnali positivi per il Ftse Mib e per le borse europee che ieri hanno reagito dopo aver ripreso i minimi di periodo. Ora è da capire se ci troviamo solo davanti ad un rimbalzo che non avrà vita lunga o ad un movimento più importante che potrebbe portare al tanto atteso rally di ...

Partenza molto brillante per il Ftse Mib che dopo aver messo a segno un ampio e benaugurante gap rialzista scambia a 19.300 in rialzo di oltre il 3 per cento. L'impulso rialzista cancella molti dei segnali di incertezza visti nelle scorse settimane ma non è ancora sufficiente da solo a invertire al rialzo il trend ...

Ftse Mib: l'indice italiano apre positivamente e si riporta nei pressi della prima resistenza di breve, in area 18.883 punti. Questo il primo livello da superare, anche se bisognerà rompere 19.200 punti per avere qualche segnale di miglioramento. Terna: grafico interessante quello di Terna. Il titolo infatti sembra aver finito la fase di pull back dopo aver raggiunto ...

Ftse mib: indice nuovamente in calo a conferma del break dei 18.700 punti. Ora i livelli da monitorare sono due. Al ribasso la rottura dei 18.400 punti porterà l'indice a 18.000 punti, e non sono da escludere ulteriori ribassi. Sopra 18.883 e 19.000 punti l'indice potrebbe tentare lo sviluppo del doppio minimo. Figura che comunque ...

Ftse Mib: tentativo di recupero in apertura per il Ftse mib nella giornata del verdetto della Commissione Europea. Dopo il break dei 18.700 punti di ieri, l'indice tenta di tornare al di sopra di tale livello. Importante dunque la chiusura di oggi. Sotto 18.400 punti il quadro grafico si indebolirebbe in modo consistente con target ...

Ftse Mib: l'indice italiano apre in netto ribasso e tenta la rottura del supporto in area 18.700 punti, livello dove risiede il 61,8% di tutto l'up trend avviato a metà 2016. Un segnale di forte debolezza che se confermato in chiusura potrebbe arpire ad ulteriori ribassi verso 18.000 punti. Ferrari: prosegue il trend ribassista avviato dal titolo che ...

Il Ftse Mib inizia la nuova settimana lanciando un segnale positivo. La seduta odierna si è infatti aperta con l’indice di Piazza Affari che si muove in zona 19.080 in rialzo di oltre un punto percentuale. Il ritorno sopra quota 19.000 deve essere confermato a livello di chiusura in maniera da poter mettere nel mirino ...

Ftse Mib: l'indice italiano tenta di recuperare i 19.000 punti in apertura. In caso di break dei 19.500 l'indice dovrebbe essere in condizione di raggiungere i 19.780 punti. Il primo livello importante. 20.236 punti rimane però il livello più importante in un'ottica di recupero. Bper: il titolo dopo aver testato 3,5 euro ha virato al ribasso ...

Ftse Mib: dopo la seduta di ieri di forte incertezza chiusa in spinning top, oggi l'indice cerca di tenere i 19.000 punti. Negativo sarebbe il break dei 18.835 punti con target 18.700 e 18.300 punti. Mediaset: brutta la seduta di ieri per il titolo italiano che mette sotto pressione i 2,43 euro. Il break di tale ...

Mentre continua il trend al ribasso di tutto il mercato delle criptovalute, che probabilmente se
Ftse Mib: l'indice italiano prosegue il suo rimbalzo verso la resistenza a 19.600 punti, livello chi
Alla fine la TRIAttativa tra il presidente Mattarella e la Commissione UE è arriva a conclusion
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Dopo aver analizzato il differenziale sul rendimento dei titoli a 10yr contro quelli a 2yr degli U
I Large Traders si trovano a doversi leccare le ferite, e a questo punto o le mani forti prendono
Ftse Mib: rimangono due i livelli da monitorare per l'indice italiano. Al ribasso fondamentale è il
Il conto alla rovescia per l'Europa sta iniziando, oggi il governo italiano ha tutte le carte in
Il presidente della Covip Mario Padula, la direttrice del Comitato per l’Educazione Finanziaria An