Scritto il alle 10:01 da redazione [email protected]

Ftse Mib. L'indice rifiata dopo i renceti rialzi e il break del livello chiave dei 18.000 punti. Ormai si trova a pochi passi dall’importante resistenza dei 18.481 punti, dove passa il 38,2% di Fibonacci di tutto il down trend avviato a febbraio 2020. Solo la rottura di quest’area darebbe un segnale di sentiment piuttosto forte. ...

Scritto il alle 10:11 da redazione [email protected]

Ftse Mib: prosegue la fase di distensione dei mercati in scia anche alla proposta della Commissione Europea circa il Recovery Fund. Anche l'Europa questa settimana ha cominciato a dare segnali positivi, in particolar modo il DAX. Il Ftse Mib comunque si prepara al test importante dei 18.481 punti. La rottura in forza di questo livello ...

Scritto il alle 09:57 da redazione [email protected]

Ftse Mib. L’indice italiano si trova a pochi passi dall’area di resistenza importante tra 18.000 e 18.400 punti, dove passa il 38,2% di Fibonacci di tutto il down trend avviato a febbraio 2020. Solo la rottura di quest’area darebbe un segnale di sentiment piuttosto forte. Al ribasso l’area di supporto chiave si colloca tra 16.384 ...

Scritto il alle 10:08 da redazione [email protected]

Ftse Mib: l'indice italiano torna a confrontarsi con una resistenza di medio termine molto importante collocata tra i 18.000 e i 18.481 punti. In caso di una rottura in forza si potrebbero avere accelerazioni verso 20.000 punti. Poste Italiane: il titolo ha dato un segnale positivo di breve con la rottura della trend ribassista. Probabile target ...

Scritto il alle 10:24 da redazione [email protected]

Mercati: apertura positiva per le Piazze europee che oggi non dovrebbero presentare grandi sorprese, complice la chiusura di Wall Street per festività. Il tutto nonostante le tensioni tra USA e Cina siano crescenti. Ftse Mib: prosegue la fase laterale in assenza di direzionalità. I livelli da monitorare rimangono gli stessi. Al rialzo prima resistenza tra 18.000 ...

Scritto il alle 09:40 da redazione [email protected]

Ftse Mib. L'indice prosegue sostanzialmente nel movimento laterale di breve periodo. I livelli da monitorare sono due. Al ribasso l’area di supporto chiave si colloca tra 16.384 e 16.000 punti. Il break potrebbe innescare accelerazioni al ribasso verso 14.894 e 14.153 punti, il minimo toccato lo scorso 16 marzo. Al rialzo, invece, troviamo una fascia di ...

Scritto il alle 10:46 da redazione [email protected]

Mercati: il riacuirsi delle tensioni tra USA e Cina ha portato ad un'apertura debole in Europa. Ieri, il Senato USA ha approvato il disegno di legge che potrebbe limitare la quotazione di alcune società (in particolare quelle cinesi) sui listini USA e Trump è tornato a criticare la leadership cinese. Intesa Sanpaolo: ancora debole il quadro ...

Scritto il alle 10:22 da redazione [email protected]

Ftse Mib. Prevale la cautela sull'indice che fa fatica a rimediare alla brutta seduta di ieri. In tale scenario, i livelli da monitorare sono due. Al ribasso troviamo un’area di supporto importante tra 16.384 e 16.000 punti. Al rialzo, invece, la fascia di prezzo di resistenza si colloca tra i 18.000 e 18.400 punti. Solo la rottura di ...

Scritto il alle 10:23 da redazione [email protected]

Ftse Mib: ieri seduta molto positiva e di euforia per i listini internazionali. Il Ftse Mib rimane comunque all'interno del trading range più volte delineato, anche se mette nel mirino la parte alta del mercato laterale. Solo il break di 18.480 punti confermerebbe il cambio di sentiment di medio periodo con target anche a 20.000 ...

Scritto il alle 10:33 da redazione [email protected]

Mercati: apertura positiva per le piazza europee anche in scia alle parole di Powell, il quale indica una ripresa dell’economia Usa già nel terzo trimestre. Secondo Powell, il Pil Usa potrà soffrire un crollo superiore a -30% (su base annualizzata) nel secondo trimestre del 2020, riuscendo però a evitare una depressione economica nel lungo termine. Ftse ...

Setup e livelli angolari DOW JONES Setup Annuale Ultimo :2018 Range: 21712 – 26951 Uscita
Continua malgrado tutto la positività sui mercati e una nuova discesa del VIX, ma con una novità
La calma prima della nuova tempesta il giorno dopo il folgorante "recovery fund", la meraviglia
Ftse Mib. L'indice rifiata dopo i renceti rialzi e il break del livello chiave dei 18.000 punti. Orm
Ieri era stato evidenziato come, sui poc dei giorni precedenti, gli operatori avevano aumentato la c
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Evvai! Tutti felici e contenti con il Next Generation EU, in primis il nostro premier Giuseppe C
Ftse Mib: prosegue la fase di distensione dei mercati in scia anche alla proposta della Commissione
Questo indicatore è stato creato per monitorare l’andamento del ciclo economico e “predire
Ebbene si, alla fine la montagna ha partorito il topolino del recovery fund,  eccezionale, inc