Ftse Mib tenta il rimbalzo. Enel, scenario di medio termine ancora negativo

L’indice Ftse Mib ha aperto le contrattazioni al rialzo quest’oggi dopo il forte ribasso della vigilia. Non si tratta tuttavia di una reazione in grado di cancellare le incertezze emerse ieri. L’indice guida di Piazza Affari sembra già avere problemi nel superare la media mobile a 14 giorni a 19.235 punti. Il superamento della resistenza dinamica permetterebbe risalite in direzione di 19.455 punti e successivamente un test del prolungamento della trendline rialzista ottenibile dai minimi del 24 giugno e del 3 luglio, attualmente in area 19.700.

Enel rimane inserita in uno scenario di debolezza di medio termine. Per tornare neutrale dovrebbe recuperare l’ex-supporto statico a 3,90 euro, già testato ieri senza successo. Sopra 3,90 euro si aprirebbero spazi verso 4 e 4,10 euro.

<iframe src=”//player.vimeo.com/video/110245886?title=0&amp;byline=0&amp;portrait=0″ width=”640″ height=”400″ frameborder=”0″ webkitallowfullscreen mozallowfullscreen allowfullscreen></iframe>

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Tags: ,   |
Nessun commento Commenta

La correzione è partita da poco ma siamo già pronti a sostenere degli importanti esami. E cosa m
In questi ultimi giorni ha fatto piuttosto rumore, a livello internazionale ma anche in Italia,
Tentativo di rimbalzo per il Ftse Mib che prova a riportarsi sopra 20.300 punti con un rialzo che sf
Eccomi qui, rientrato dopo un’intensa settimana londinese, ricca di incontri, confronti, a
Il decreto legge " quota cento " ha introdotto anche alcune significative novità per costruirsi una
Tanto tuonò che piovve direbbe oggi il nostro Socrate, parlando con il suo allievo preferito un
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
I cibi stranieri importati in Italia hanno provocato quasi un allarme alimentare al giorno. E’ q
Ftse Mib: apre anche oggi in negativo appesantito dalle incertezze legate all'esito delle elezioni
Non so Voi ma io ho la sensazione che da lunedì nulla sarà più come prima, avverto la stessa